Maltese - Il romanzo del Commissario | Puntata 10 maggio 2017 | Diretta | Riassunto

Il liveblogging della puntata del 10 maggio 2017 di Maltese-Il romanzo del Commissario, la fiction con Kim Rossi Stuart nei panni di un Commissario che indaga sull'omicidio dell'amico scoprendo una rete mafiosa che punta a controllare la città di Trapani

La Polizia scopre che l'uomo che ha passato la foto di Gianni al giornalista è Gaspare Renda (Francesco Colella), uomo su cui l'amico di Maltese aveva scritto una nota su un altro caso, legato all'ex poliziotto Carmine Crociata ed alla sua fidanzata Natalina Rotondi. I due sono spariti e, dopo aver rintracciato Renda, l'uomo confessa che sono stati uccisi perchè Crociata non avrebbe rivelato a tale Alessio (Liborio Natali), un esponente della mafia in ascesa, il nome della donna che passava le informazioni a Gianni.

Maltese, così, scopre che Santina, di cui si sono perse le tracce, faceva da tramite tra Gianni ed una donna misteriosa, soprannominata Vanda, che passava al Commissario delle informazioni relative al traffico di droga in città. Il protagonista chiede aiuto al Procuratore Leonci (Eros Pagni), che però è convinto che Maltese stia solo cercando di ripulire il nome del padre tramite il caso dell'omicidio di Gianni. Non solo: l'uomo ordina il trasferimento di Renda in un istituto psichiatrico giudiziario.

Maltese-Il romanzo del Commissario

Per cercare di farlo uscire, Maltese e Gabriella (Michela Cescon) chiedono aiuto al Questore Saura (Roberto Nobile), ma questo non fa in tempo a fare nulla: Renda si toglie la vita nell'istituto: un evento che fa riaffiorare in Maltese il ricordo del padre, che si tolse la vita anni prima dopo le accuse di aver avuto una relazione con una sua amica minorenne. Saura, però, fornisce a Maltese un'altra informazione sulla pista della droga: a Trapani è arrivato Loris Misilmeri, pregiudicato che sta istruendo i trapanesi sul confezionamento della droga. La Polizia lo fa pedinare, scoprendo che l'uomo è in contatto con dei boss di New York, dove sta mandando le sorelle di Luca Giacona, pregiudicato processato anni prima.

Elisa (Rike Schmid), intanto, riesce ad ottenere il permesso di entrare nel famoso giardino curato da Giulia (Valeria Solarino) che, dal canto suo, vive una difficile relazione con il marito Luciano (Enrico Lo Verso), al punto da diventare tossicodipendente. La donna, però, chiede ad Elisa di fotografare un particolare fiore, che si chiama Vanda. Elisa è convinta che sia stato un modo per farle capire che sa qualcosa e che Vanda è lei.

La fotografa, inoltre, è sempre più affascinata da Maltese: Licata (Francesco Scianna) se ne accorge, e chiede alla donna di mettere su famiglia con lui. Ma Elisa non è sicura, facendo intendere a Licata di non sapere se vuole stare ancora con lui. Per questo, si reca da Maltese: tra i due scatta la passione.

Di seguito il liveblogging della puntata di Maltese-Il romanzo del Commissario.

  • 21:38

    L'uomo che ha passato la foto al giornalista, Gaspare Renda, ex pregiudicato, viene messo a terra da degli sconosciuti.

  • 21:40

    Gli uomini lo minacciano di ucciderlo se dovesse parlare con qualcuno di ciò che ha fatto.

  • 21:42

    Maltese, invece, ha trovato una nota su Renda, che ha scoperto essere l'unico meccanico che potrebbe aver passato la foto, relativa alla scomparsa di Natalina Retondo.

  • 21:43

    I genitori di Natalina sono convinti che la figlia sia scappata perchè una poco di buono.

  • 21:45

    Maltese, allora, parla con la sorella che, dopo un po' di insistenza, rivela che la sorella aveva un fidanzato di nome Carmine Crociata, che era un poliziotto e che si allenava in palestra. Ma l'uomo non si trova.

  • 21:48

    Il protagonista riceve un invito da Licata a bere qualcosa a casa sua e di Elisa, ma omette il fatto che è una festa.

  • 21:51

    Giulia arriva di corsa a casa. Evita il marito Luciano, che le vorrebbe parlare, e non saluta la figlia. Vuole solo chiudersi in bagno e drogarsi.

  • 21:52

    Anche i genitori di Carmine sostengono di non vedere più il figlio da tempo. I due, però, riconoscono Renda, che era compare di Carmine quando spacciavano droga, e Natalina. I genitori rivelano che l'ultima volta che lo videro litigarono con lui perchè aveva detto loro di voler diventare "una specie di sbirro".

  • 21:57

    Maltese e Mandarà vanno nell'appartamento di Carmine, che però sembra essere stato abbandonato da tempo.

  • 21:58

    Il vicino di casa, che si è occupato del cane di Carmine, conferma che l'uomo non si vede da tempo. L'ultima volta che lo ha visto era in compagnia di un uomo e di Natalina.

  • 22:00

    Maltese arriva alla festa di Licata.

  • 22:03

    L'uomo si ambienta facilmente, grazie anche ad Elisa.

  • 22:07

    Il Commissario, però, continua ad avere ricordi della ragazza che frequentava da giovane.

  • 22:08

    Mauro ha notato che Elisa è rimasta affascinata da Maltese.

  • 22:10

    La Polizia ha scoperto che la Giulia Coupè su cui sono saliti Carmine e Santina era quella di Renda.

  • 22:12

    La squadra inizia a pedinarlo, scoprendo che frequenta un night club. L'uomo, lì dentro, si apparta con una donna.

  • 22:14

    Maltese parla con la donna, che gli rivela che Renda da tempo è cambiato: prega molto e continua a mormorare il nome di Crociata.

  • 22:22

    Il Commissario trova Renda in chiesa, e gli chiede di andare in Commissariato.

  • 22:23

    Il protagonista prova a farlo parlare pregando con lui. L'uomo conferma di conoscere Carmine da quando era piccolo, ma di averlo tradito quando è stato ucciso davanti a lui ed a Natalina.

  • 22:29

    Quindi, li porta nel posto dove è avvenuto l'omicidio.

  • 22:30

    Mentre sta ancora sognando del padre, qualcuno getta un sasso con un messaggio in casa di Maltese: è una minaccia.

  • 22:32

    Maltese cerca di convincere il Procuratore Leonci che anche gli omicidi di Carmine e Natalina sono da collegare all'omicidio di Gianni. Ma il Procuratore è convinto che non sia così: crede che Maltese voglia ripulire il nome del padre con un caso che considera inesistente.

  • 22:34

    Ma Renda viene fatto trasferire dal Procuratore nell'ospedale psichiatrico giudiziario.

  • 22:38

    Accompagnato da Gabriella, Renda, ancora scosso, spiega che Carmine è stato ucciso per non aver detto ai suoi aguzzini qualcosa. Inoltre, fa il nome di un certo Alessio, esponente di una nuova mafia in ascesa, e rivela che Carmine lavorava per Gianni nello scoprire da chi arrivava la droga. Santina, invece, faceva da tramite tra l'informatore e Gianni: è in pericolo.

  • 22:42

    Ed infatti Santina è stata rapita.

  • 22:43

    Maltese, così, decide di parlare con Miceli. Il Commissario gli propone di dire la verità in cambio di protezione, ma Miceli è perentorio: proteggeranno lui, ma non la sua famiglia.

  • 22:45

    Ma la voce della presenza di Maltese in prigione corre, e Miceli viene ucciso in cella.

  • 22:53

    Maltese, visto l'ostruzionismo delle istituzioni, chiede a Licata di scrivere un articolo con le informazioni che gli dà.

  • 22:56

    Poi, chiede a Saura di aiutarlo a far uscire Renda dal manicomio. Il questore, dal canto suo, mostra loro la foto di un indagato, Loris Misillmeri, che starebbe insegnando ai trapanesi a come raffinare la droga.

  • 22:57

    Giulia acconsente Elisa a fare il servizio fotografico al suo famoso giardino.

  • 23:00

    Tramite un'amica di U' Normanno, la Polizia riesce ad avere le prove che Loris spaccia.

  • 23:02

    Elisa racconta al Commissario dell'incontro con Giulia: la donna le ha chiesto di fotografa un particolare tipo di pianta, che si chiama Vanda. Per la ragazza, è un modo di Giulia di voler parlare.

  • 23:05

    Francesco, fratello di Luciano, scopre che Giulia sta vendendo i gioielli di famiglia per comprarsi la droga.

  • 23:06

    L'uomo è preoccupato per la moglie, perchè sa che prima o poi non la potrà più proteggere.

  • 23:11

    Elisa inizia a sentirsi distante da Licata, che se ne accorge.

  • 23:19

    L'uomo propone alla donna di mettere su famiglia, ma lei non ne è certa. Licata capisce che la causa delle sue incertezze è Maltese.

  • 23:22

    La Polizia continua a pedinare Loris, che trasporta delle donne in aeroporto: stanno andando in America, per gli affari sulla droga. Le donne sono sorelle di Luca Giacona, uomo processato anni prima.

  • 23:25

    Renda si è tolto la vita. L'uomo ricorda di quando ha trovato il padre.

  • 23:26

    L'uomo era stato accusato di avere avuto una relazione con una minora, l'amica di Maltese.

  • 23:30

    Elisa raggiunge Maltese: tra i due scatta la passione. La puntata finisce.

Maltese-Il romanzo del Commissario, puntata 10 maggio 2017: anticipazioni


Nuovo appuntamento, questa sera alle 21:25 su Raiuno, con Maltese-Il romanzo del Commissario, la fiction con Kim Rossi Stuart nei panni di un Commissario che, dopo anni di lontananza, torna a Trapani per indagare sull'omicidio dell'amico, trovandosi ad affrontare l'ascesa della mafia in Sicilia.

Nella puntata di questa sera, Maltese trova conferma delle proprie intuizioni sulla foto passata ad un giornalista circa la relazione tra Gianni (Claudio Castrogiovanni) e Santina. Scopre così che l'amico stava indagando su una serie di casi che, interconessi tra di loro, rivelano l'ascesa a Trapani di un nuovo gruppo mafioso.

Ma il muro delle istituzioni diventa sempre più ostico, impedendo a Maltese di svolgere il proprio lavoro. Inoltre, il suo passato, da cui era scappato anni prima, si fa sentire e viene addirittura usato contro di lui, per screditarlo e fermare il suo lavoro.

Maltese-Il romanzo del Commissario, puntata 10 maggio 2017: come vederlo in streaming


E' possibile vedere Maltese-Il romanzo del Commissario in streaming sul sito ufficiale della Rai, mentre da domani sarà possibile vederlo su Rai Replay.

Maltese-Il romanzo del Commissario, puntata 10 maggio 2017: Second screen


Si può commentare Maltese-Il romanzo del Commissario sulla pagina ufficiale di Facebook e su Twitter, all'account @MalteseLaSerie. L'hashtag è #MalteseLaSerie.

  • shares
  • Mail