DiMartedì | Puntata 9 maggio 2017

DiMartedì: la puntata del 9 maggio 2017

  • 21.10

    Sta per iniziare la puntata.

  • 21.11

  • 21.12

  • 21.13

  • 21.15

  • 21.21

    Breve lancio di Floris, poi di nuovo pubblicità. C'è da attendere che finisca il primo tempo di Juve-Monaco.

  • 21.24

    Si parte dall'intervista in studio a Luca Cordero di Montezemolo. Dopo le battute iniziali sull'incontro con Obama, si passa ad Alitalia.

  • 21.30

    Montezemolo spiega che su Alitalia "ha sbagliato anche Etihad ma è vero che il Governo ha messo da parte il problema".

  • 21.32

    Montezemolo: "Con Macron non ci sono più scuse ma l'Italia deve affrontare i problemi che stanno a cuore alla gente: lavoro, occupazione e crescita economica".

  • 21.35

    "I dipendenti di Alitalia dicendo no al referendum si sono auto-licenziati"

  • 21.37

    Luca e Paolo cantano la Marsigliese, rivisitata.

  • 21.39

    Luca e Paolo: "Montezemolo è appena andato via. Miracolo: è la prima volta che lo vediamo alzare il cul0 da una poltrona".

  • 21.45

    Luigi Di Maio del M5S in studio. Si parte dall'anticipazione del libro di De Bortoli su Maria Elena Boschi che avrebbe chiesto all'ad di Unicredit di salvare Banca Etruria".

  • 21.51

    Sul caso Consip, Di Maio: "Fino a quando non si fa luce chiediamo di togliere i renziani dall'Ente".

  • 21.56

    Di Maio conferma di essere disponibile nel caso in cui venisse indicato come candidato Premier.

  • 21.57

    Di Maio sull'emergenza rifiuti a Roma: "Qualche cassonetto, non tutti". Il pubblico in studio lo contesta.

  • 21.58

    Di Maio scarica le responsabilità alla Regione governata dal dem Zingaretti. Floris: "Sta di fatto che Roma è sporca come lo era con Marino".

  • 22.00

    Di Maio precisa che il M5S non è contro i vaccini e che quella di Grillo era solo una battuta.

  • 22.03

    In studio si aggiungono i giornalisti Giannini e Caprarica.

  • 22.04

    Di Maio: "Siamo convinti che Macron sia proprio europeista? Nel suo programma parla anche di respingimenti degli immigrati".

  • 22.06

    Secondo Di Maio è necessario "mettere in ordine il Paese abolendo delle leggi e non facendone di più".

  • 22.12

    Sul caso Ong, Di Maio: "I rimpatri non si fanno perchè così verrebbero a mancare i soldi per le cooperative".

  • 22.18

    Di Maio annuncia l'intenzione di "fare un concorso per studenti da mettere nelle commissioni territoriali per rimpatri".

  • 22.22

    Il ministro Delrio in studio: "Sul caso banca Etruria credo alla Boschi".

  • 22.28

    Delrio: "Il Pd è l'unico partito che crede nella democrazia diretta, qui uno vale uno".

  • 22.30

    Intanto microfonano la Fornero.

  • 22.31

    Pubblicità.

  • 22.39

    Fornero in collegamento, Giannini e Landini in studio. Si parla di vitalizi.

  • 22.45

    Fornero su Treu al Cnel: "Magari ora lo farà lavorare e limiterà i costi. L'Ente faceva comodo in passato ai sindacati per sistemare i più anziani".

  • 22.52

    Landini: "Fisco dovrebbe colpire pesantemente chi non paga le tassa e premiare chi le paga. Il tema è questo: pensiamo alle grandi multinazionali".

  • 23.02

    Mario Monti in collegamento. Si esprime su Macron: "Persona di grande competenza, di notevole esperienza, ha usato un linguaggio della verità".

  • 23.07

    Monti: "Renzi è il nostro Macron? Ma neanche per idea!"

  • 23.12

    In collegamento il professor Marcello Ticca, libero docente di scienze dell'alimentazione. Cosa evitare al ristorante?

  • 23.22

    Si torna in studio per parlare di dieta. Ogni lavoro ne ha una ideale.

  • 23.31

    Donatella Bianchi consiglia di comprare il pesce locale e soprattutto di andare oltre le 10 specie più conosciute. Poi osserva: "Scegliere i prodotti di stagione è una buona soluzione anche per inquinare di meno".

  • 23.51

    In un servizio viene spiegato che pomodori e carote in frigo si conservano... peggio! Anche fragole e pesche meglio al caldo.

  • 23.52

    Torna Ticca: "Si può vivere senza mangiare carne e pesce, attenzione però a ferro, zinco e vitamine B".

  • 00.00

    Viene riproposta la copertina di Luca e Paolo della scorsa settimana.

  • 00.15

    In studio Roberto Speranza e Alessandra Sardoni. Credibilità della politica e attualità politica in primo piano.

  • 00.25

    Il senatore del M5S Morra in studio. A intervistarlo il giornalista olandese Van Aalderen e Marco Antonellis di Affariitaliani.it.

  • 00.31

    Un servizio introduce il caso dell'emergenza rifiuti a Roma.

  • 00.32

    Morra scarica le responsabilità sulla Regione.

  • 00.37

    I sondaggi di Pagnoncelli. Euro, legittima difesa e vaccini.

  • 00.38

    In studio la pedagogista Maria Grazia Contini. Come gestiamo le emozioni.

  • 00.46

    In collegamento Flavia Bustreo, vicedirettore generale Oms. Si parla di vaccini.

  • 00.51

    Con l'anticipazione del prossimo appuntamento di Artedì (lunedì prossimo) si chiude la puntata. Alè.

dimartedi-7-6-16-4.jpg

Questa sera, 9 maggio 2017, va in onda su La7 alle ore 21.15 una nuova puntata di DiMartedì, programma di approfondimento politico condotto da Giovanni Floris giunto alla terza edizione. Su TvBlog il liveblogging.

DiMartedì | Anticipazioni Puntata 9 maggio 2017

Tra gli ospiti della puntata la giornalista Alessandra Sardoni ed Emmanuela Bertucci dell'Aduc..

In apertura niente copertina di Maurizio Crozza, che ha lasciato La7 ed è approdato su Nove. Al suo posto Luca e Paolo. Nel corso della serata i sondaggi della Ipsos di Nando Pagnoncelli.

DiMartedì | Dove vederlo

La puntata di DiMartedì di stasera andrà in onda su La7, a partire dalle ore 21:15. Il programma è disponibile anche in streaming sul sito live.la7.it. La puntata intera sarà successivamente disponibile sul canale YouTube di La7 Attualità.

DiMartedì | Second Screen

Il programma di Floris ha una sezione sul sito ufficiale di La7. DiMartedì ha una pagina Facebook ufficiale e un account Twitter. L'hashtag ufficiale con il quale si può commentare la puntata è #dimartedi.

  • shares
  • Mail