Fratelli di Crozza | Puntata 5 maggio 2017

La puntata del 5 maggio 2017.

  • 21:22

    Inizio trasmissione. Maurizio Crozza apre la puntata con la parodia di Com'è profondo il mare riguardante gli immigrati utilizzati da Matteo Salvini per far propaganda.

  • 21:26

    Crozza: "Salvini si è fatto fotografare al Cara di Mineo. Pensate ad un siriano che finalmente può dormire su un letto e si trova Salvini nella branda affianco. Come si dice 'Porca troia' in siriano? Cosa non si fa per qualche voto in più...".

  • 21:30

    Crozza imita Salvini in una puntata recente di Porta a Porta dove ha fornito dei suoi dati sugli immigrati, scrivendoli su un foglio.

  • 21:34

    Crozza riassume velocemente le recenti "puttanate" dei politici su Ong e migranti. Crozza: "Evitiamo di sparare minchiate su chi salva gente in mare". Crozza parla della licenza di sparare ai ladri di notte votata dalla Camera: "Non è stata Casa Pound, è stato il PD. In confronto, Mussolini è di SEL".

  • 21:38

    Crozza imita velocemente Bersani: "Nel PD, di sinistra, c'è rimasto solo il bagno in fondo al corridoio". Crozza: "Il bello è che si dirà che il periodo più violento della sinistra italiana è iniziato con il governo Gentiloni".

  • 21:42

    Crozza: "Che bello sarà spararsi... Sogno una beretta in ogni casa... La rapina è una possibilità remota ma il vicino rompicoglioni c'è sempre...".

  • 21:46

    Entra Crozza/Renzi vestito da cowboy. Crozza/Renzi: "Se c'è da seguire la destra in una proposta fascista, io non mi tiro indietro. Nel testo originale, non si poteva sparare solo ai ladri ma anche ai sindacalisti. Questa legge non è di sinistra? E' una legge sul fine vita dei ladri. Cominciamo da loro...".

  • 21:50

    Crozza/Renzi: "Con le armi, risaneremo il debito pubblico!". Crozza/Renzi fa il saluto romano.

  • 21:58

    Dopo la pubblicità, c'è una nuova puntata di Linea Notte chi se ne fotte: "Un programma che ha creato una nuova forma di depressione". La puntata è dedicata alla scomparsa di Valentino Parlato, fondatore de Il Manifesto.

  • 22:02

    Collegamento con Crozza/Rampini: "Il giornale di sinistra nella tasca dell'eskimo è tendenzona soprattutto in Massachusetts". L'ospite in studio seduce Mannoni anche in questa puntata.

  • 22:06

    Collegamento con Crozza/Botteri: "Anch'io portavo il giornale di sinistra nell'eskimo. E infatti ho rimorchiato solo lesbiche. Così ho cominciato a depilarmi". Alla fine, Mannoni si fa sedurre dall'ospite.

  • 22:10

    Crozza parla del battibecco tra Grillo e il New York Times sui vaccini e imita Grillo: "Son tutte balle, son tutte balle. Ma tu credi alla Rete? Se la Rete non mi dà ragione, non conta un cazzo".

  • 22:14

    Crozza imita De Luca che si scaglia contro i giornalisti: "Che possiate morire e reincarnarvi in un sedile di una bicicletta di un lottatore di sumo...".

  • 22:18

    Crozza/De Luca su Di Maio: "Giggino... Uno statista che il mondo ci invidia... Di Maio non è più tra noi, rispettiamo chi non c'è più... Le sue uniche letture sono state le scritte 'spingere' e 'tirare' sulle porte".

  • 22:28

    Crozza fa il test del cospirazionista perfetto. E' la premessa per l'arrivo di Napalm 51: "Oh, no. E' morto Prince. Un grande ciao, insegna agli angeli a fare le automobili. E' morto un anno fa? Maledetta connessione lenta!".

  • 22:32

    Napalm 51: "Addio Gianni Morandi. Insegna agli angeli a fare i selfie. Ah, è ancora vivo?". Napalm 51 si ricrede sui siti che pubblicano bufale ma non del tutto. Napalm 51: "Al vecchio Napalm, non lo fregano".

  • 22:36

    Napalm 51: "Le elezioni in Francia sono un imbroglio, in Italia è un pezzo che non le facciamo. Io non vado in spiaggia a farmi riprendere dai satelliti di Google".

  • 22:42

    Crozza sulle elezioni in Francia: "Il candidato più democratico è avanti nei sondaggi. Lo dicevano anche della Clinton". La puntata termina qui.

E' iniziata la diretta di Fratelli di Crozza.

fratelli-di-crozza-1-9.jpg

Fratelli di Crozza è un programma di Maurizio Crozza in onda su Nove, ogni venerdì in prima serata, a partire dalle ore 21:15.

Fratelli di Crozza | Puntata 5 maggio 2017 | Anticipazioni

Questa sera andrà in onda la nona puntata della prima edizione.

Anche nella puntata di stasera, Maurizio Crozza proporrà una parte dei personaggi, più di cinquanta tratti dal mondo della politica, della società e dello spettacolo, che ha creato in questi ultimi anni.

Nel live show, inoltre, ci saranno altre parodie, imitazioni e monologhi satirici riguardanti i fatti d’attualità più discussi della settimana.

Fratelli di Crozza è un programma di Maurizio Crozza, Andrea Zalone, Francesco Freyrie, Vittorio Grattarola, Alessandro Robecchi, Alessandro Giugliano, Claudio Fois e Luca Fois, prodotto da ITV Movie per Discovery Italia, con la regia di Massimo Fusi.

Fratelli di Crozza | Dove vederlo

La puntata di stasera di Fratelli di Crozza andrà in onda su Nove a partire dalle ore 21:15.

Il programma sarà visibile in streaming anche sulla piattaforma DPlay.

Tutte le puntate saranno successivamente disponibili sempre sulla piattaforma DPlay.

Fratelli di Crozza | Second Screen

Il programma ha una sezione a parte sul sito ufficiale di DPlay.

Il varietà del comico ligure ha anche una pagina ufficiale su Facebook.

Il programma ha anche un profilo ufficiale su Twitter: @FratelliCrozza. L'hashtag con il quale sarà possibile commentare la puntata di stasera, invece, è #fratellidicrozza.

Fratelli di Crozza ha anche un profilo ufficiale su Instagram.

Per quanto riguarda il liveblogging, infine, l'appuntamento è a partire dalle ore 21:15 su TvBlog, magazine di Blogo.

  • shares
  • Mail