Serie Tv, novità: Will Chase arriva in Stranger Things 2; Anna Paquin e Terrence Howard in Electric Dreams

Kristin Kreuk protagonista di un legal drama canadese senza titolo. Will Chase arriva in Stranger Things 2 mentre in Philip K. Dick's Electric Dreams arrivano Anna Paquin e Terrence Howard

Stranger Things: Will Chase (Nashville, Smash) entra nel cast dell'attesa seconda stagione del cult di Netflix che sarà rilasciato il prossimo 31 ottobre. Chase sarà Neil Mayfield padre di una nuova famiglia che si è da poco trasferita a Hawkins in Indiana dalla California e secondo l'ipotesi di TvLine potrebbe essere il padre di due nuovi ragazzi interpretati dai già annunciati Sadie Sink e Dacre Montgomery. Non sappiamo molto sulla seconda stagione di Stranger Things, per il momento è stato rivelato che nel cast arrivano Paul Reiser e Sean Astin nei panni rispettivamente di un responsabile del Dipartimento dell'Energia, chiamato a sistemare la situazione rispetto agli eventi della prima stagione, e il secondo è un ex nerd amico di scuola di Joyce (Winona Ryder) e Hopper (David Hrabour). Inoltre l'attrice danese Linnea Berhelsen sarà una giovane donna, magnetica e traumatizzata che ha da poco perso un figlio e nonostante non sia a Hawkins è legata agli eventi soprannaturali della città.

Girl Meets World: dopo quattro mesi di tentativi Michael Jacobs creatore della serie tv ha dovuto annunciare che non è riuscito a trovare una nuova casa per la serie tv, cancellata da Disney Channel dopo quattro stagioni. Subito dopo l'annuncio della cancellazione, arrivata soprattutto per una discrepanza tra l'età di riferimento del canale e quella dello show, l'autore del sequel-spinoff di Crescere che Fatica (Boy Meets World) ha provato a cercare un nuovo network disponibile, puntando immediatamente su Netflix, ma incappando in un netto rifiuto.

Philip K Dick's Electric Dreams: continua la parata di star per la serie tv antologica creata da Sony Pictures Tv, prodotta da Ronald D. Moore, Michael Dinner e Bryan Cranston per Channel 4 e Amazon. Gli ultimi arrivi sono quelli di Anna Paquin e Terrence Howard che saranno nell'episodio intitolato "Real Life". Paquin sarà la poliziotta Sarah, che è legata a George (Howard), un brillante game designer, con cui condivide i pensieri, che indaga su una serie di assassini i cui piani potrebbero avere conseguenze molto pericolose. In una corsa contro il tempo per cercare di fermarli, il loro unico legame potrebbe però essere anche la loro stessa rovina. L'episodio sarà diretto da Jeffrey Reiner. Electric Dreams avrà ogni episodio tratto da un racconto di Philip K. Dick adattato da un gruppo di sceneggiatori inglesi e americani.

Progetto senza titolo: la canadese CBC ha ordinato un drama in 10 episodi con Krstin Kreuk come protagonista. Scritto da brad Simpson la serie racconterà la storia di Joanne avvocato in ascesa, che vive e lavora in un importante studio di una grande città, che decide di lavorare ad un controverso caso nella sua città natale finendo per restarci.

Refinery29: la società di media digitali, rivolta alle giovani donne, ha annunciato nel corso del suo NewFront (gli upfronts delle società digitali) i nuovi progetti per il futuro tra commedie, docuserie, programmi di lifestyle e sociali. Tra questi ci sarà Fabled una favola moderna prodotta da Zosia Mamet e Evan Jonigket che omaggerà le favole tradizionali filtrandole attraverso una sorta di realtà alternativa che ne capovolgerà i canoni spesso incentrati su una costruzione di tipo patriarcale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail