Analisi Auditel: Tutto può succedere fra Ma che bella sorpresa e Momentum

L'andamento degli ascolti della serata di ieri


Analisi Auditel:  Tutto può succedere fra Ma che bella sorpresa e Momentum

Vediamo ora con le nostre curve dello share minuto per minuto l'andamento degli ascolti fra queste 7 proposte televisive.

La sfida dei Tg delle ore 20 è vinta dalla curva blu del Tg1 che scorre sopra la linea del 25% di share, con la curva del Tg5 sulla linea del 20%. La curva nera del Tg La7 è attorno al 6%, mentre la linea rossa del Tg2 delle 20 e 30 tocca la soglia del 9% di share. La sfida dell'access time è vinta dalla curva di Soliti ignoti che scorre fra il 15 ed il 27% di share, con la curva di Striscia la notizia decisamente sotto.

Prime time con la curva di Tutto può succedere al comando fra il 15 ed il 21% di share, ma con la curva di Ma che bella sorpresa subito sotto.Terza è la curva azzurra di Italia1.

Seconda serata con la curva di Canale5 con il Maurizio Costanzo show al comando fin verso il 25% di share.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO