Il Boss delle Cerimonie 5 | 21 aprile 2017 | Cerasella Show per il battesimo del nipote

Nuovo appuntamento con il docureality di Real Time: per Don Antonio in arrivo una bella sorpresa.

Diciamocelo: il battesimo di Salvatore, nipote di Cerasella, è la quintessenza delle feste al Castello. Vero è che la barista di Forcella è un personaggio travolgente, che meriterebbe uno spin-off (famiglia inclusa) e che non tutte le feste possono contare su un'animatrice così, ma lo spirito vulcanico della serata è quello che ha sempre caratterizzato la fiaba del Castello.

I frutti di mare crudi, gli abiti, gli outfit degli ospiti (ma anche la loro fisiognomica in questa particolare puntata), la sfilata dei cantanti neomelodici, il servizio fotografico strillato nei vicoli, la festa di piazza alla vigilia della cerimonia: il Cerasella Show è un compendio della serie tv, condito da una luce e da un'energia particolari. La sensazione è che in questa occasione speciale i primi a essersi divertiti - e si capisce da tanti dettagli e da tante trovate in scrittura - siano stati proprio gli autori.

0421_234254_ilbossdellecerimonie.jpg

In questa quarta puntata c'è, quindi, tutto quello che ha fatto de Il Boss delle Cerimonie il 'boss' di Real Time e, per di più, con quel 'tocco di eccesso' che ci vuole perché il pubblico si senta trasportato nei saloni della Sonrisa. E qui sembrava di esserci davvero, tra i sorrisi di Don Antonio e gli sguardi divertiti di Matteo, la dolcezza di Donna Imma e Donna Rita, le risate trascinanti di Davide (scopertosi anche ingegnere meccanico nel montare la super macchinina del festeggiato, autista, messaggero d'amore, bodyguard) che hanno accompagnato le scollature generose delle ospiti e i canti di Cerasella, vera star della serata.

0421_232641_ilbossdellecerimonie.jpg

Una puntata più lunga del solito (iniziata alle 23.00 e terminata 45' dopo, compresa la pubblicità) che sembrava voler chiudere il cerchio con il season finale della terza edizione, quando Don Antonio volo a New York. Questa volta è la sua ospite, Anna Garofalo, a tornare in Italia: la tentata 'storyline' romantica col Boss viene però sovrastata dalla nostalgia che per Anna ha il sapore dell'Italia lontana, per Don Antonio il ricordo del viaggio di una vita. Il finale della terza stagione e la quarta puntata della numero 5 si intrecciano e si 'invertono': se allora la scena fu catturata dall'avventura newyorkese del Boss, con Cerasella sullo sfondo (e che nonostante questo catturò subito l'immaginario dei Boss-addicted), questa volta è proprio lei l'assoluta protagonista e lasciando alla 'rivale' americana solo un pizzico di spazio e di emozioni. Insomma Forcella batte NY e anche con distacco.

0421_231016_ilbossdellecerimonie.jpg

Difficile, però, non guardare questa quinta stagione edizione attraverso la lente della malinconia, tanto più in questa puntata che chiude una serie di cerchi aperti proprio in quel finale di stagione di due anni fa: la promessa di un arrivederci con Anna, la promessa di una festa al Castello con Cerasella. Questa sembra essere davvero l'ultima grande festa di Don Antonio, forse quella in cui si è divertito di più tra quelle mostrate in tv. Non era semplicemente la cerimonia di un ospite, di un 'lord', di un cliente della Sonrisa: era, con Cerasella, una festa di famiglia. Peraltro in questa puntata la famiglia Polese c'è praticamente tutta e tutta riunita, per un motivo o per un altro, intorno a lui. E' come trovarsi di fronte all'ultimo momento sereno del Boss, una sorta di 'gran finale' per la sua vita al Castello, così come il suo cuore, probabilmente, avrebbe desiderato. Era settembre e da lì a poco sarebbero iniziati i problemi di salute. Ma questa serata serba, integro, tutto lo spirito del Castello e di Don Antonio. Ha il sapore di un regalo, per lui e per i telespettatori.

Il Boss delle Cerimonie continua: appuntamento alla prossima settimana.

Il Boss delle Cerimonie 5 | Diretta quarta puntata


  • 22.40

    C'è tempo prima di questo speciale di un'ora che rivede il Boss tra Anna, l'amica di New York, e Cerasella da Forcella.

  • 22.58

    Ci siamo quasi. Che stasera si inizi prima del solito?

  • 23.00

    Si inizia alle 23.00 precise. Son commossa...

  • 23.01

    Eccola Cerasella in versione battesimo...

  • 23.01

    Ed eccoil 'piccolo Salvatore' di 11 mesi in braccio alla mamma, che poi è la sorella di Rosaria, sposatasi al Castello mentre il Boss era a New York.

  • 23.02

    L'ingresso di Davide nella Jaguar è mitico. "Si tropp' gruoss'" dice il Boss che sta andando a Capodichino a prendere la sua amica Anna.

  • 23.03

    L'aeroporto di Capodichino si blocca per riprendere il Boss. Ma com'è che mi commuovo ancora...

  • 23.04

    E c'è anche un ricordo di quel viaggio, memorabile.

  • 23.04

    Che mito la famiglia di Cerasella... e Cerasella stessa. Preoccupatissima che Don Antonio non si faccia vedere.

  • 23.07

    "Io sono proprio mangiatore di pesce... mi piacciono tutti, ranciofelloni, gamberi... ". Oddio, ma i ranciofelloni sono i granchi? Ovviamente nel pranzo del nipote i frutti di mare non possono mancare.

  • 23.07

    Ragazzi, voglio dire che dopo la mezzanotte del battesimo è anche il compleanno di Cerasella. Festone esagggerato al Castello.

  • 23.07

    Passeggiata serale per San Gregorio Armeno per Anna e Antonio. Non è proprio Times Square, diciamo...

  • 23.08

    La camminata di Don Antonio è indimenticabile.

  • 23.09

    E per completare la serata una bella pizza fritta da La Figlia del Presidente, una delle storiche pizzerie di Napoli.

  • 23.09

    E arriva anche Cerasella: l'incontro al vertice tra Anna e Cerasella è una poesia. "Cerasella è la bella 'mbriana" dice un'amica "lo spirito buono delle case di Napoli". Vero.

  • 23.12

    E dopo averla accolta nella SUITE SOPHIA LOREN, Don Antonio accompagna Anna nei giardini del Castello. "Ma sembra al Florida" dice lei. "Non per fare un complimento ad Anna, ma è veramente una donna!"

  • 23.14

    Ma parliamo del servizio pre-battesimo delle sorelle Pipolo al piccolo Salvatore, 11 mesi. E se Cerasella dice che urlavano, potete solo immaginare. Da Pulcinella a San Gennaro non si sono perse una delle icone di Napoli.

  • 23.15

    Tavolo imperiale nella sala Impero per Anna, in un pranzo di famiglia.

  • 23.16

    E il Boss si commuove al ricordo di quel viaggio a New York....

  • 23.16

    E se ci si mette anche Tony D'Auria a cantare Torna 'a Surriento, la lacrima di Anna è inevitabile.

  • 23.17

    Quando Don Antonio pronuncia "See you soon" sembra stia chiamando un dittatore coreano... Adoro.

  • 23.19

    E non volete che Cerasella non abbia organizzato una serenata, anzi una festa di piazza, per il suo primo nipote?

  • 23.19

    FERMI TUTTI, CHE TANTO LO SO CHE STATE PENSANDO COSE STRANE SULLA PIZZA DELLA FIGLIA DEL PRESIDENTE! Su che è un ciuccio!

  • 23.21

    Ma quel povero creaturo.... E no fa una piega di fronte alle urla delle sorelle Pipolo. "Fanno casino più di Cerasella... l'hanno TRAPASSATA" dice la figlia.

  • 23.22

    Breve la visita di Anna, che saluta sulle note di My Heart Will Go On. E piango anche io con Anna.

  • 23.24

    Il dramma: il vestito di mamma Maria non si chiude. La zip si è rotta. A me pare manchi proprio un pezzo. Comunque Cerasella non demorde: troverà una soluzione?

  • 23.25

    "Mentre che Salvatore si battezzava ho chiamato a Giuvann' e gli ho detto 'Mo' amm' fa' n'ato figlio!. Essere mamma è supendoso!": no vabbè, voglio lo spin-off sulla famiglia di Cerasella.

  • 23.27

    Vedo una sfilata di ospiti che non mi capitava da tempo. Pure uno che è entrato su un mini segway.

  • 23.30

    Comunque una festa della Famiglia di Cerasella deve diventare un format: energia a palla. "Bungt, bangt, ce le siamo date tante" dice Cerasella parlando di tutte le 'sederate'...

  • 23.31

    E ci sono anche gli auguri del Boss al Principe Salvatore ...

  • 23.32

    E il DUGA DUGA DI CERASELLA DOVE LO METTIAMO? Quella donna è una forza della natura.

  • 23.37

    E dopo Lello Marino anche Nancy Coppola (prima dell'Isola ovviamente).

  • 23.40

    Comunque Davide che monta la macchinina per il festeggiato è meraviglioso: "Qua ci voleva un ingegnere termonucleare globale" dice l'imponente...

  • 23.43

    La torta di Salvatore solo azzurra poteva essere. Intanto sto creaturo è sveglio dal mattino. E la serata non è finita.

  • 23.42

    No vabbè, Mario Conte che esce dalla torta di Cerasella è un tocco di genio! Anche se poi la festeggiata si fa un lento con Sabatino: la shippata è servita.

  • 23.44

    57 anni per Cerasella in una festa indimenticabile. NOOOOOO, MA LA PUNTATA E' GIA' FINITA? NOOOOO


Il Boss delle Cerimonie 5 | Anticipazioni 21 aprile 2017

il-boss-delle-cerimonie-new-york.jpg

Siamo arrivati alla quarta puntata della quinta stagione de Il Boss delle Cerimonie e la seguiremo live questa sera, venerdì 21 aprile 2017, dalle 23.05 in liveblogging su TvBlog. Una puntata speciale, di un'ora, che quasi chiude un cerchio nella vita di Don Antonio Polese: questa sera, infatti, ritroveremo un personaggio particolare nella storia di questo programma, ovvero Anna Garofalo, l'amica 'americana' del Boss che lo accolse a New York nel season finale dell'edizione 2015. Un viaggio indimenticabile per Don Antonio e anche per i fans del programma, che ebbero modo di godersi il Boss - accompagnato dal nipote Antonio e dall'immancabile 'bodyguard' Davide - tra le luci di Times Square e i grattacieli della Grande Mela, assaggiando Hot Dog e 'avvelentandosi' con i caffè d'Oltreoceano. Unforgettable. Anche perché in quella stessa puntata si ebbe il piacere di conoscere Cerasella, che torna anche stasera.


Il Boss delle Cerimonie 2017 | Anticipazioni quarta puntata


Una puntata all'insegna dell'amarcord col ritorno di Anna Garofalo nel suo paese natale e la visita a Don Antonio a La Sonrisa. Dopo averlo accolto nella sua casa in New Jersey per lo sfolgorante matrimonio del figliolo (e l'apparizione degli sposi dal pavimento non l'ha dimenticata nessuno, così come l'espressione estasiata del boss), ora Anna ricambia la visita e va a trovare la famiglia Polese nel proprio Castello.

il-boss-delle-cerimonie-3-new-york-ascensore.jpg

Ma è anche tempo di battezzare il nipote di Cerasella: la figlia e il genero hanno avuto un erede e bisogna festeggiarlo degnamente.

Il Boss delle Cerimonie 5 | Come seguirlo in tv e in live streaming


La quinta stagione de Il Boss delle Cerimonie va in onda ogni venerdì alle 23.05 su Real Time: dopo lo speciale del debutto per ricordare Don Antonio, anche questa quarta  puntata dura un'ora per celebrare questo memorabile doppio incontro. Previste altre 7 puntate da 24'. Il programma non è visibile in live streaming, ma si può rivedere on demand su dplay.com.

Il Boss delle Cerimonie 5 | Second Screen


Sempre attiva la pagina ufficiale Facebook di Real Time, mentre su Twitter potete commentare con l'hashtag ufficiale #ilbossdellecerimonie e indirizzare i vostri tweet a @realtimetvit.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 42 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO