Penelope Cruz sarà Donatella Versace in American Crime Story

Ryan Murphy porta in tv Penelope Cruz in Versace: American Crime Story

MADRID, SPAIN - FEBRUARY 04: Penelope Cruz attends Goya Cinema Awards 2017 at Madrid Marriott Auditorium on February 4, 2017 in Madrid, Spain. (Photo by Carlos Alvarez/Getty Images)

Ryan Murphy continua a stupire.

Nel cast di American Crime Story: Versace arriva Penelope Cruz che interpreterà Donatella Versace sorella di Gianni, il cui omicidio sarà al centro della terza stagione della serie antologica di FX che nella prima stagione ha convinto pubblico e critica con la storia di O.J. Simpson.

La produzione di Versace inizierà a Miami e Los Angeles il prossimo mese e sarà girato prima della seconda stagione di American Crime Story: Katrina ma andrà in onda successivamente, entrambe attese per il 2018.

Dopo che inizialmente si era diffusa la voce che il ruolo sarebbe stato interpretato da Lady Gaga, alimentata dall'immagine "simile" che le due figure potrebbero avere, Murphy, Nina Jacobson e Brad Simpson hanno quindi deciso di giocarsi l'ennesimo jolly, portando in tv al suo primo ruolo televisivo un'attrice di livello, premio Oscar per Vicky Cristina Barcelona, come Penelope Cruz. Donatella Versace è un personaggio centralo nelle vicende dell'omicidio di Gianni che sarà interpretato da Edgar Ramirez, mentre l'ex Glee Darren Criss sarà Andrew Cunan il killer psicopatico che nel 1997 uccise Gianni Versace sulle scale della sua abitazione di Miami.

Prodotta da Fox 21 e FX Prods, American Crime Story: Versace è tratta dal libro Vulgar Favors di Maureen Orth, con Tom Rob Smith che scriverà i primi due e diversi altri episodi dei 10 previsti; mentre Ryan Murphy, come fatto anche con O.J. Simpson dirigerà il primo episodio.

Produttore, autore, regista, i prossimi saranno anni molto impegnativi per Ryan Murphy che continuerà a plasmare l'immagine di FX e della Fox. Mentre con un ottimo riscontro di pubblico e critica continua ad andare in onda la prima stagione di Feud, con Susan Sarandon e Jessica Lange, è attesa per ottobre la settima stagione di American Horror Story che racconterà le elezioni americane, ma senza inserire i personaggi di Hilary Clinton e Donald Trump. Nel 2018 arriveranno un'altra stagione di American Horror Story (forse il crossover tra Murder House e Coven), le due stagioni di American Crime Story, Katrina e Versace e la nuova serie antologica Pose recentemente annunciata. Inoltre guardando al futuro sono già stati annunciati i progetti di una seconda stagione di Feud incentrata sulla relazione tra Carlo e Diana d'Inghilterra e una quarta di American Crime Story sullo scandalo Lewinsky-Clinton. Ma questo nel mondo di Murphy è probabilmente solo l'inizio.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO