DopoFiction, l'inutile e mal confezionata marchetta alle serie Rai. Si salva solo Frassica

DopoFiction: risate finte, ospitate promozionali e pochissimi guizzi nel nuovo programma di seconda serata di Rai1

Senza fare troppi giri di parole: essendo la fiction il genere che maggiormente funziona (in termini di ascolti, in primis), era lecito aspettarsi dalla Rai un programma ad essa dedicata. Peccato però che DopoFiction si riveli nient'altro che una enorme marchetta alle serie della tv pubblica, peraltro confezionata in maniera assai discutibile (montaggio con tagli vistosi) e con la solita fastidiosa retorica del padrone di casa Flavio Insinna. I momenti migliori della prima puntata arrivano con la clip di Frassica davanti alla sede Rai di Viale Mazzini alla ricerca del dg Campo Dall’Orto e con l’Actor’s Factor (grazie alla riproposizione della lite cult tra Zequila e Pappalardo a Domenica In).
Tra le telefonatissime interviste di Insinna agli attori e i surreali interventi di Frassica (che ironizza sulla d’Urso e accoglie sul palco le sedioline) c’è l’abisso. Guetta fa quel che può, cioè nulla che assomigli a qualcosa di contemporaneo.

DopoFiction non è tutto quello che sarebbe potuto essere: irriverente, originale e fresco.
Le risate registrate completano il quadro, desolante. Davvero non si poteva raccontare in maniera più interessante la serialità televisiva presente e passata della principale industria culturale del Paese?

DopoFiction | Prima puntata 16 febbraio 2017

  • 01.11

    Finisce la puntata. Tra poco la nostra recensione.

  • 01.09

    Si chiude con una scena di una nuova surreale produzione Rai Un medici in famiglia.

  • 01.06

    Vince l'interprete di Mara Venier, che si ispira a Paola Caruso.

  • 01.01

    La clip dell'indimenticabile scontro tra Pappalardo e Zequila. Scena che viene meravigliosamente riproposta in studio.

  • 00.58

    Luca, Riccardo e Francesco Giurato giurati del talent.

  • 00.58

    Actor's Factor, il talent per scovare gli attori di Studio Due. E tornano le risate finte.

  • 00.55

    Il regista Riccardo Donna in studio. Abbracciato dalla Ricci, che rinuncia a dire il titolo della fiction di Canale 5 nella quale lavorò con la regia proprio di Donna: "Non si può dire, non era Rai1".

  • 00.52

    La Ricci 'chiama' la clip di Fratelli, altra fiction trasmessa da Rai. Frassica: "Ora la mandiamo intera".

  • 00.47

    La Ricci si sente inadeguata a parlare di Francesca Morvillo, la moglie di Giovanni Falcone, che ha interpretato in una fiction (definita da Insinna "capolavoro").

  • 00.45

    La Ricci racconta di quando Marcello Mastroianni frequentava la casa dei suoi genitori.

  • 00.44

    Poi si torna all'intervista della Ricci.

  • 00.39

    Frassica incontra l'autore del libro tutto dedicato a Un medico in famiglia... ma lo scrittore non conosce nonno Libero. Subito dopo la candid camera dell'ufficio stampa di Dopo Fiction.

  • 00.38

    "Dicono tutte che sei una fantastica compagna di set". La Ricci messa all'angolo, insomma.

  • 00.35

    Se la cantano e se la suonano. La Ricci: "Erano anni che la domenica non si superava il 20% di ascolto". Insinna: "Che Dio ci aiuti stacca la concorrenza!".

  • 00.31

    Elena Sofia Ricci, presentata a suo modo dalla Guetta.

  • 00.27

    In studio l'operatore di steadycam Stefano Salemme, fratello dell'attore Vincenzo. E sul palco si salutano tutti con baci sulla guancia. Intervista sui gradini.

  • 00.26

    Si chiude la marchetta insipida alla fiction di Fiorello.

  • 00.22

    Ennesimo vistoso taglio nel montaggio. Intanto Insinna prosegue l'intervista a Fiorello. Senza guizzi.

  • 00.17

    Lunghissima prima risposta di Fiorello. Pubblicità.

  • 00.13

    Beppe Fiorello, introdotto dalla clip per promuovere I fantasmi di Portopalo. L'attore non è in studio, ma in collegamento.

  • 00.12

    Altro taglio di montaggio, vistosissimo. Ma perché?

  • 00.11

    La clip di Frassica, geniale.

  • 00.09

    Nuova gag sull'intervista commissionata da Insinna a Frassica al direttore generale della Rai.

  • 00.08

    Liotti: "Ci sarà la quinta serie? Penso di sì". E ancora un netto taglio nel montaggio.

  • 00.07

    Brusco taglio nel montaggio, che conferma il fatto che la puntata è registrata.

  • 00.06

    Sandokan è la serie preferita da Liotti.

  • 00.04

    Liotti rivede alcune scene di suoi vecchi film, tra cui anche Il fuggiasco. E il tono torna serio parlando di Massimo Carlotto.

  • 00.03

    La Guetta: "Quanto ti pagano?".

  • 00.01

    Frassica: "Ho fatto il bagnino, l'aiuto bagnino e l'aiuto, aiuto bagnino che stavo affogando".

  • 00.00

    Frassica chiede il bis. Insinna-conduttore l'unico in piedi sul palco. "Come ti sei preparato al ruolo" è la prima domanda.

  • 23.57

    Tg1 60 secondi.

  • 23.54

    Le sedioline. E poi pubblicità.

  • 23.53

    Daniele Liotti entra in studio. E tutti si baciano.

  • 23.51

    La gag dell'ingresso sbagliato di Elena Sofia Ricci.

  • 23.50

    Terence Hill in una clip saluta Nathalie. Frassica alla Guetta: "Ora devi piangere, sta cosa l’abbiamo copiata da Barbara d’Urso. Noi ti facciamo emozionare e tu piangi".

  • 23.48

    Lo sketch iniziale sulla Guetta che parla troppo veloce. Sul palco un particolare traduttore simultaneo.

  • 23.45

    DopoFiction si apre con Insinna, Frassica e Guetta che commentano voice over le immagini di Un passo dal cielo. "Quello è Daniele Pecci?".

  • 23.13

    Primo lancio di DopoFiction. Frassica, Guetta e Insinna elencano i nomi degli ospiti.

2017-02-16_001749.png

DopoFiction debutta stasera, giovedì 16 febbraio 2017, su Rai1 a partire dalle ore 23.30 circa. Si tratta del nuovo programma di seconda serata con Nino Frassica, Flavio Insinna e Nathalie Guetta. Ospiti del loro salotto i più noti protagonisti delle più importanti serie tv in programmazione.

Dopo Fiction è un’idea di Nino Frassica scritto con Nicoletta Berardi, Ermanno Labianca, Alessandro Migliaccio e con Paolo Logli, Valerio Lundini e la consulenza di Tiziana Torti. Scenografia Alessandra D’Ettore. Costumi Susanna Monicelli. Regia Roberto Croce.

Appuntamento su TvBlog per il liveblogging.

DopoFiction | Anticipazioni e ospiti prima puntata 16 febbraio 2017

Nella prima puntata (registrata) ospiti Daniele Liotti (protagonista di Un passo dal cielo), Beppe Fiorello (protagonista di I fantasmi di Portopalo) ed Elena Sofia Ricci (protagonista di Che Dio ci aiuti), per raccontare aneddoti e curiosità legati agli episodi in programmazione e tanto altro.

Il programma proporrà inoltre un sondaggio tra gli spettatori e gli ospiti in studio per decretare La fiction più amata dagli italiani, da quando la tv era in bianco e nero e si rimaneva in casa a vedere gli sceneggiati fino ai giorni nostri. Possibile partecipare al sondaggio anche attraverso i social.

Si cercherà di raccontare il “dietro le quinte” di quanti lavorano per la produzione di una fiction, attraverso testimonianze, aneddoti e gossip legati alla grande macchina della produzione televisiva.

DopoFiction | Dove seguirlo in diretta tv e in streaming

DopoFiction va in onda su Rai1 e Rai1 HD a partire dalle ore 23.30 circa. Possibile seguire la trasmissione in streaming su RaiPlay.

DopoFiction | Second Screen

DopoFiction non ha un sito internet ufficiale, né è presente sui social con pagine ad hoc. L'hasthag ufficiale è #DopoFiction.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 104 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO