DiMartedì | Puntata 31 gennaio 2017

DiMartedì: la puntata del 31 gennaio 2017

  • 00.42

    Finisce la puntata. Alè.

  • 00.35

    Marcello Minenna in studio.

  • 00.32

    In collegamento Dimitris Avramopoulos, commissario europeo all'immigrazione.

  • 00.31

    Sondaggi.

  • 00.26

    Sempre più vistosi i tagli nel montaggio, con Floris che chiude un blocco registrato annunciando il tema dell'euro e Floris che apre il blocco successivo annunciando altri argomenti.

  • 00.18

    In studio si parla di mercato immobiliare con Paola Marella e Bertucci.

  • 00.13

    Altro servizio dedicato al lusso. Altra replica.

  • 00.11

    Settis non ha dubbi: "Più carismatici Gramsci e Berlinguer dei leader 'carismatici' di oggi". Quindi spiega che l'Italia è poco credibile in Europa per l'alta evasione fiscale.

  • 00.06

    Settis su Renzi: "È un extraparlamentare e vuole andare alle elezioni, ma prima bisogna armonizzare le leggi elettorali delle Camere".

  • 00.03

    Salvatore Settis in studio.

  • 23.58

    Il comico Maurizio Lastrico di nuovo ospite.

  • 23.45

    Il professor Ticca suggerisce la dose giusta di olio: un cucchiaio al giorno.

  • 23.42

    Caprarica ci fa sapere che dopo aver mangiato "quintali di melanzane alla parmigiana" adesso ne è diventato intollerante.

  • 23.25

    I rischi della pasta fatta in casa: i tortellini non vanno lasciati a temperatura ambiente prima di essere cotti.

  • 23.22

    Si apre la pagina dedicata ad igiene e alimentazione. In studio le dottoresse Stallone, Meo e Antonio Caprarica.

  • 23.15

    In onda un servizio sui costi della Camera dei deputati.

  • 23.06

    In studio Damiano e Landini, in collegamento Cazzola. Vitalizi e pensioni.

  • 23.02

    Al rientro dalla pubblicità, viene replicato un servizio di Scazzola già trasmesso qualche settimana fa.

  • 22.54

    Pubblicità, poi pensioni.

  • 22.52

    Alessandrucci chiede la parola in quanto unica donna presente in studio: "Non tutte le donne aspirano al lusso ma a trovare lavoro ben retribuito".

  • 22.44

    In onda il consueto servizio di Scazzola sul lusso. Stavolta la moda in primo piano.

  • 22.35

    Intanto, una curiosità su Luttwak presente sia a DiMartedì, sia a Agorà.

  • 22.34

    Cazzola, Alessandrucci, Scanzi, Belpietro e Giannini nel nuovo blocco.

  • 22.25

    Pubblicità.

  • 22.21

    Scanzi contro Luttwak: "È un guerrafondaio".

  • 22.20

    Caprarica: "Solo Papa Francesco ha ricordato che Hitler è arrivato al potere tramite le elezioni".

  • 22.13

    Per Scanzi, Trump è "un pericolo pubblico". Luttwak giustifica gli interventi di Trump così: "Lui considera l'Islam come una ideologia ostile".

  • 22.12

    Cambiano gli ospiti. In collegamento Luttwak, in studio Scanzi e Caprarica. Si parla di Trump.

  • 22.08

    Secondo Travaglio, il governo Renzi ha aiutato l'evasione fiscale.

  • 21.56

    E Travaglio compare in collegamento, con Floris che finge che il direttore del Fatto si sia spostato in tempo reale dallo studio (in realtà il blocco è registrato).

  • 21.55

    Elsa Fornero in collegamento, Francesco Giorgino del Tg1 in studio.

  • 21.44

    Giannini: "Questo è il quarto governo di seguito non eletto dai cittadini, ma se andassimo a votare oggi la situazione potrebbe essere ingovernabile".

  • 21.41

    Travaglio dissente da Caprarica, secondo cui Grillo ha aggiustato il codice etico del M5S per salvare la Raggi.

  • 21.40

    Travaglio insiste su Renzi: "Uno che è nato come rottamatore ora ha resuscitato persino D'Alema". In studio anche Caprarica e Giannini.

  • 21.35

    Travaglio: "Io morbido con la Raggi? Non mi risulta che i 5 stelle abbiano preso tangenti e fatto accordi con mafiosi".

  • 21.35

    Travaglio trova il Renzi di oggi "un po' bollito, molto confuso e sballottato".

  • 21.27

    Travaglio definisce Gentiloni "anestesista"

  • 21.26

    Dopo aver scaricato due blocchi di pubblicità, inizia davvero la puntata. Marco Travaglio in studio.

  • 21.17

    Inizia la puntata. Tra gli ospiti della serata anche Travaglio, Damiano, Marella, Minenna, Landini, Belpietro, Scanzi, Meo, Caprarica, Fornero, Cazzola, Luttwack, Settis.

dimartedi-7-6-16-4.jpg

Questa sera, 31 gennaio 2017, va in onda su La7 alle ore 21.15 una nuova puntata di DiMartedì, programma di approfondimento politico condotto da Giovanni Floris giunto alla terza edizione. Su TvBlog il liveblogging.

DiMartedì | Anticipazioni Puntata 31 gennaio 2017

Tra gli ospiti della puntata l'avvocato Aduc Emmanuela Bertucci e Massimo Giannini, editorialista de La Repubblica.

In apertura niente copertina di Maurizio Crozza, che ha lasciato La7 ed è approdato a Discovery su Nove (prima però sarà a Sanremo). Nel corso della serata i sondaggi della Ipsos di Nando Pagnoncelli.

DiMartedì | Dove vederlo

La puntata di DiMartedì di stasera andrà in onda su La7, a partire dalle ore 21:15. Il programma è disponibile anche in streaming sul sito live.la7.it. La puntata intera sarà successivamente disponibile sul canale YouTube di La7 Attualità.

DiMartedì | Second Screen

Il programma di Floris ha una sezione sul sito ufficiale di La7. DiMartedì ha una pagina Facebook ufficiale e un account Twitter. L'hashtag ufficiale con il quale si può commentare la puntata è #dimartedi.

  • shares
  • +1
  • Mail