Scream Queens su Fox la seconda stagione: l'horror-comedy di Ryan Murphy si sposta in ospedale

Arriva su Fox (canale 112 di Sky) la seconda stagione di Scream Queens, l'horror comedy rosa shocking di Ryan Murphy

Ritorna l'horror-comedy rosa shocking di Ryan Murphy. Debutta questa sera, venerdì 27 gennaio, la seconda stagione di Scream Queens su Fox (canale 112 di Sky) alle 21:00 in prima tv assoluta. Dopo la prima stagione Scream Queens lascia il campus e si sposta in un ospedale mantenendo intatto il tono di horror surreale e grottesco che aveva caratterizzato la prima stagione.

La rettrice Munsch, interpretata da Jamie Lee Curtis, è ormai diventata una scrittrice femminista di fama e decide di comprare un ospedale per trasformarlo in una struttura che si occupi di casi particolari, fuori dall'ordinario, come una donna affetta da ipertricosi che la rende una sorta di donna scimmia. Per cercare di aumentare la presenza femminile dello staff, Munsch accetta le tre Chanel sopravvissute alla prima stagione, come studentesse di medicina. Diseredate dalla rispettive famiglie, ma sempre abituate al lusso e al benessere, accettano di lavorare come infermiere per mantenersi. Tutto sembra procedere tranquillo, almeno finchè non spunta una presenza oscura del passato tra i corridoi dell'ospedale.

scream-queens-2.jpg

Le tre Chanel sono interpretate da Emma Roberts, Abigail Breslin e Billie Lourd (figlia di Carrie Fisher) che proprio in omaggio alla capigliatura della principessa Leila, porta sempre un paio di paraorecchie. Nella seconda stagione di Scream Queens, composta da 10 episodi, ritroveremo anche Keke Palmer, Lea Michele, mentre arriveranno nuovi personaggi interpretati da Taylor Lautner e John Stamos.

Ryan Murphy e il suo team di autori, se sulla FX (canale cable americano) si diverte a giocare con l'horror con American Horror Story, con il crime con American Crime Story e presto con le "faide famose" con Feud, sfoga con Scream Queens tutto il suo gusto per il divertimento e la commistione tra diversi generi. Ricco di riferimenti all'arte e alla cultura camp, Scream Queens unisce horror e commedia, drama e commedia adolescenziale tipicamente americana, il tutto condito con un pizzico di thriller, dando vita ad una serie tv non per tutti, ma che facilmente si presta a diventare cult.

  • shares
  • +1
  • Mail