Isola dei Famosi, Striscia contro Wanna Marchi e figlia (col vox populi)

"Ha colpa Pier Silvio Berlusconi... meglio i francesi (il riferimento è alla vicenda Vivendi, ndr) a 'sto punto, no?".

striscia-wanna-marchi-isola.png

Ormai è assodato. Le Marchi - Wanna e Stefania, che di cognome fa Nobile - parteciperanno alla prossima edizione de L'isola dei famosi. Apriti cielo. La critica si è divisa nettamente in due fazioni. La prima, quella dei "pro", sostiene che le due ex teleimbonitrici abbiano ormai pagato il conto con la giustizia (nove anni di carcere caduno) e debbano avere la possibilità di rimettersi in gioco. La seconda fazione, quella dei "contro", sostiene invece che la loro partecipazione faccia passare un messaggio sbagliato, diseducativo ed offensivo (verso coloro i quali, ai tempi, sono stati truffati).

Tant'è che la rete che ha dato il via all'operazione 'Tapiro di sale' su cui si è poi basata l’inchiesta giudiziaria, ora ha deciso di riabilitare madre e figlia con la partecipazione (quanto retribuita?) ad un reality show. Striscia La Notizia non resta certo a guardare. E mentre la Marchi Junior posta su Facebook l'hashtag "#tantoguarderetetutti", il telegiornale satirico diretto da Antonio Ricci interpella la gente di strada. Ovviamente tutte le opinioni scelte fanno parte della fazione dei "contro".

ezio-greggio-wanna-marchi-isola.jpg

"La Marchi e la figlia all'Isola è uno scandalo, ha colpa Pier Silvio Berlusconi... meglio i francesi (il riferimento è alla vicenda Vivendi, ndr) a 'sto punto, no?", commenta una barista. E poi - dalla diciottenne con i piercing al pensionato al mercato - tutti gli altri:

"La trovo una scelta molto infelice, dopo quello che hanno fatto mi sembra francamente assurdo". "Persone così dovrebbero andare a lavorare nei campi piuttosto che andare a fare trasmissioni simili e probabilmente anche essere pagate abbondantemente", "Non ho parole, cattivo gusto", "Perché non ci va anche Berlusconi all'Isola dei famosi? E' una cosa vergognosa mandare certe persone", "Più sei disonesto e truffi le persone, più hai successo e possibilità di andare avanti. Secondo me Wanna Marchi e sua figlia non sono assolutamente pentite, sono fatte così di natura e continueranno per la loro strada", "La scelta di Mediaset è una schifezza, è un'offesa all'intelligenza umana".

Come giustamente sottolinea la giornalista Stefania Carini su Twitter, Ricci è entrato in guerra? D'altronde, quella interna con i vertici Mediaset non si è mai placata.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 880 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO