Serie Tv, novità: Jerrika Hinton di Grey's Anatomy nel progetto di Alan Ball per HBO, lascerà la serie ABC?

Jerrika Hinton, Sosie Bacon, Daniel Zovatto e Raymond Lee raggiungono Holly Hunter nel dramedy di Alan Ball per HBO. Peter Gadiot in Supergirl. Trovato il regista di Jack Ryan

Jerrika Hinton

Progetto senza titolo: Jerrika Hinton di Grey's Anatomy entra nel cast della serie tv di Alan Ball (True Blood, Six Feet Under) una riflessione tragicomica sull'America di oggi. L'attrice è attualmente regular nel cast di Grey's Anatomy dove è arrivata nella nona stagione, anche lo scorso anno era stata scelta per il pilot comedy di Shonda Rhimes per ABC Toast con l'accordo che avrebbe potuto partecipare ad entrambe le serie, ma Toast alla fine non venne ordinata. Al momento non è chiaro se il suo approdo al dramedy di Alan Ball per HBO comporterà un addio di Jerrika Hinton a Grey's Anatomy o solo una riduzione del suo coinvolgimento nella serie. Intanto nella serie di Alan Ball, ancora senza titolo, oltre a Hinton arrivano Sosie Bacon (Scream, figlia di Kevin Bacon e Kyra Sedgwick), Daniel Zovatto (Fear the Walking Dead) e Raymond Lee. La serie vedrà al centro una famiglia multi-razziale guidata dal professore di filosofia Greg Bishop (il cui interprete deve essere ancora scelto) che con la moglie avvocato Audrey Black, interpretata da Holly Hunter, impegnati socialmente, decidono di adottare tre figli da tre paesi Vietnam, Somalia e Colombia (Lee, Hinton e Zovatto), per poi però avere quando hanno ormai superato i 40 anni, una figlia naturale (Bacon). Ad un certo punto uno dei figli inizia ad avere delle visioni, la cui natura non è ben chiara. Lee sarà Duc, life coach di successo, adottato quando aveva 5 anni, un uomo ambizioso che nasconde un passato tormentato con cui non si è mai confrontato; Hinton sarà Ashlet, adottata a 4 anni da una famiglia di rifugiati somali quando la madre muore e il padre viene deportato, oggi è proprietaria di un sito di vendita di abbigliamento, ma ora è priva di un'identità non sentendosi nè bianca nè nera; Zovatto è Ramon, adottato a 18 mesi in un orfanotrofio colombiano, è all'ultimo anno di college dove studia grafica per video game e sarà proprio lui ad iniziare ad avere le allucinazioni; Bacon è invece Kristen la figlia biologica della coppia e proprio per questo si è spesso sentita inferiore rispetto agli esotici fratelli, appena entrata al college è determinata a scoprire le sue qualità, oltre ad essere l'unica "bianca" della famiglia.

Jack Ryan: Mortem Tyldum, regista di The Imitation Game e Passengers, dirigerà il primo episodio della serie tv ordinata direttamente da Amazon, basata sul personaggio creato da Tom Clancy, scritta da Carlton Cuse e Graham Roland e prodotta insieme a Paramount Tv. John Krasinski sarà Jack Ryan, una nuova versione dello storico personaggio di Clancy, un analista della CIA che viene mandato sul campo per la prima volta e si ritroverà nel mezzo di una rete di terroristi che puntano ad un'azione globale. Abbie Cornish sarà Cathy Mueller interesse amoroso del protagonista.

Supergirl: Peter Gadiot (Once Upon a Time in Wonderland) entra nel cast della serie The CW (in Italia su Italia 1), dove sarà Mister Mxyzptlk per almeno due episodi, parte dei personaggi che nei fumetti sono legati a Superman. La serie è attualmente in pausa negli USA e tornerà in onda il 23 gennaio con il nono episodio diretto da Kevin Smith.

  • shares
  • +1
  • Mail