Serie Tv, novità: Alexis Bledel in The Handmaid's Tale di Hulu. Gerald McRaney in 24: Legacy

Dopo Una Mamma per Amica Alexis Bledel entra nel drama Hulu. Nuovi ingressi nel pilot Syfy The Haunted. Cher protagonista del film tv Lifetime Flint

alexis-bledel-the-handmaids-tale.jpg

The Handmaid's Tale: Alexis Bledel reduce da Gilmore Girls - Una mamma per amica, entra come ricorrente nel drama prodotto da MGM per Hulu in onda a partire dal prossimo 26 aprile. Tratto dal romanzo di Margaret Atwood The Handmaid's Tale (Il racconto dell'ancella), racconta il mondo distopico di Gilead una dittatura totalitaria che copre parte degli attuali Stati Uniti, nata dopo una serie di disastri naturali che hanno ridotto la fertilità delle donne, proprietà dello stato. Offred (Elisabeth Moss) è una delle poche donne fertili rimaste a Gilead e lavora nella casa del Comandante (interpretato da Joseph Fiennes con Yvonne Strahovski nei panni della moglie) come cameriera, costretta alla schiavitù sessuale per ripopolare il pianeta. Bledel sarà Ofglen, amica di Offred e collega cameriera, apparentemente devota al mondo di Gilead e alla sua struttura gerarchica, in realtà sarà una sovversiva, decisa a cambiare il mondo.

24: Legacy: Gerald McRaney, visto recentemente in This is Us, entra nel reboot di 24, in partenza sul Fox il 5 febbraio (in Italia a aprile), come regular nei panni di Henry Donovan, il padre del candidato alla presidenza John Donovan (Jimmy Smits), un potente petroliere e padre amorevole, impegnato per far ottenere l'incarico al figlio.

C'era una volta /Once Upon a Time: secondo quanto rivelato su Twitter Joanna Garcia e Gil McKinney riprenderanno il ruolo di Ariel e del principe Eric nel quindicesimo episodio della sesta stagione che riprenderà a marzo su ABC (in Italia su Netflix), intitolato "A Wondrous Place". Nell'episodio in questione Ariel aiuterà Hool (Colin O'Donoghue) e Jasmine (Karen David) in un'avventura che richiederà l'aiuto delle principesse.

Flint: Cher sarà la protagonista nel film tv originale di Lifetime incentrato sulla contaminazione delle falde acquifere di Flint in Michigan. Bruce Beresford sarà il protagonista del progetto che dovrebbe partire la prossima primavera, con la Sony Tv come studio. Scritto da Barbara Stepansky racconterà i fatti che hanno portato al disastro tossico di Flint, affrontando non solo gli aspetti politici e organizzativi che portarono all'avvelenamento dell'acqua ma anche l'aspetto umano e in particolare delle vittime le cui voci furono ignorate. Cher sarà una delle residenti la cui famiglia è stata colpita dalla crisi.

The Haunted: Steve Kazee (Shameless), David Alpay (The Lottery) e DeVaughn Nixon (Terminator 2) entrano come regular nel cast del pilot di Syfy, nel cui cast già sono presenti Lyndsy Fonseca e Elizabeth Cappuccino. Prodotto da Universal Cable Productions, scritto da Noga Landau, The Haunted racconta la storia di quattro tra fratelli e sorelle, Juno (Fonseca), Virgil (Alpay), Ellis (Kazee) e Hester (Cappuccino) che si ritrovano dopo la morte dei loro genitori. Mentre cercano di superare i loro problemi personali, scopriranno di dover fare i conti con i fantasmi reali del proprio passato per poter sopravvivere. Ellis (Kazee) è il più grande dei fratelli Bradley e il più legato al lavoro insolito dei genitori, scapolo da sempre, è un uomo tranquillo, il cui travagliato passato emerge dopo la morte dei genitori; Virgil (Alpay) è il secondogenito, padre di famiglia, giurista d'impresa, la cui vita viene stravolta dopo il funerale; Nixon interpreta invece James Terry, detective del dipartimento di Savannah che indaga sulle strane circostanze della morte dei due Bradley.

  • shares
  • Mail