New Girl, su Mtv la romantic comedy con Zooey Deschanel

New GirlSi chiama Zooey Deschanel (è la sorella di Emily), sa cantare ed impersonare benissimo l'imbranata in difficoltà con gli uomini e con la routine di tutti i giorni: è il nuovo volto delle serie tv di Mtv che, da questa sera alle 21:10, manda in onda "New Girl" (questa sera andranno in onda i primi due episodi già trasmessi in anteprima a Natale).

La Deschanel interpreta Jess, un'insegnante elementare che scopre di essere stata tradita dal ragazzo con cui viveva. Distrutta, decide di alzare la testa e rifarsi una vita. Il primo passo è trovare una nuova casa. La scelta cade su un loft che, però, dovrà dividere con altri tre ragazzi.

Nick (Jake Johnson) lavora come barista, è scontroso e polemico ed è appena stato lasciata dalla ragazza. Schmidt (Max Greenfield) è il casanova del gruppo, sempre pronto a mettere in mostra il proprio corpo ed ad elencare le sue numerose conquiste. Coach (Damon Wayans Jr.) è invece timido con le donne, ma lo vedremo solo nel primo episodio: l'attore, ancora legato ad "Happy Endings", ha dovuto lasciare la serie quando lo show della Abc è stato rinnovato. Al suo posto arriva Winston (Lamorne Morris), giocatore di basket di ritorno dalla Lettonia in cerca di un nuovo impiego.

New Girl
New Girl New Girl New Girl

I tre saranno inizialmente imbarazzati ad avere una ragazza, ed in particolare una ragazza come Jess, in giro per casa: quello che era un covo per soli ragazzi, con le donne ammesse solo in camera da letto, ora diventa un luogo di confidenze, amicizie e film romantici. Per i tre ragazzi non sarà facile abituarsi a Jess, ma neanche per lei sarà semplice dimenticare il tradimento dell'ex. Per questo, i suoi nuovi coinquilini faranno squadra, dando via ad un'amicizia improbabile ma ricca di risate e situazioni paradossali, in cui si ritrova Cece (Hannah Simone), modelle e migliora amica di Jess.

"New Girl" si basa sulla verve comica della Deschanel e sulla sua capacità di rendersi ridicola senza mai cadere nel patetico: Jess è ancora una bambina, che non si diverte come i ragazzi della sua età e che quando cerca di farlo fallisce. Nonostante questo, riesce a farsi volere bene, anche grazie al suo ottimismo contagioso.

La Fox cercava una comedy live (e non cartoon) che animasse un blocco dedicato al genere: "New Girl" è riuscita nell'intento, con una romantic-comedy ben recitata, dai dialoghi veloci e con una storia che ha sempre il lieto fine pronto da servire ma riesce comunque a divertire il pubblico, conquistando i più giovani che, evidentemente, si ritrovano nello spirito scacciapensieri della protagonista.



New Girl

New Girl
New Girl
New Girl
New Girl
New Girl
New Girl
New Girl
New Girl
New Girl
New Girl
New Girl
New Girl
New Girl
New Girl
New Girl
New Girl
New Girl
New Girl
New Girl
New Girl

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: