Serie Tv, novità: nuova stagione per Strike Back su Cinemax e Sky. NBC ordina Good Girl

NBC rivela il palinsesto per il 2017 con Shades of Blue alla domenica. Inoltre la rete ordina il primo pilot per la prossima stagione: Good Girl.

strikebackprojectdawnsenzaregole3jpg

Strike Back: Cinemax e Sky hanno ordinato una nuova stagione della popolare serie d'azione che avrà un cast completamente rinnovato e nuovi personaggi, le cui riprese inizieranno nel 2017. La serie tv originale, co-prodotta da Cinemax e Sky (in Italia su Sky Atlantic), vedeva nel cast Richard Armitage e Andrew Linclon e successivamente da Sullivan Stapleton e Philip Winchester, e è andata in onda per quattro stagioni. Secondo deadline è stato il produttore Andy Harries, coinvolto anche nella serie originale, ha presentare il progetto per un reboot. La nuova stagione di Strike Back, che di fatto sarà la quinta per Cinemax entrata nella produzione dalla seconda stagione, e la sesta in totale, vedrà nel cast Alinn Sumarwata, Daniel MacPherson, Roxanne McKee e Warren Brown. La serie, tratta da un omonimo romanzo di Chris Ryan, racconta le avventure di un gruppo segreto dell'esercito britannico che si occupa di casi più pericolosi. Questa nuova versione sarà una sorta di evoluzione, superando lo schema dell'originale e riflettendo il periodo in cui viviamo, concentrandosi in particolare sull'ISIS. Nel nuovo Strike Back, scritto da Jack Lothian, il programma dell'esercito che era stato dismesso, viene restaurato per fronteggiare la nuova minaccia terrorista, in seguito all'evasione di un pericoloso terrorista da una prigione. La squadra partirà con una nuova caccia all'uomo tra medio oriente e Europa e porterà alla luce una pericolosa cospirazione che minaccia di cambiare per sempre la guerra. Sumarwata sarà Gracie Novin, l'anima della squadra, ambiziosa e sempre molto armata; MacPherson sarà Samuel Wyatt, un uomo che ama lavorare da solo e non ha intenzione di entrare in una squadra; McKee sarà Natalie Roberts, discendente di una famiglia di soldati, abile nel riconoscere i limiti e le debolezze negli altri, meno in se stessa; Brown è Daniel "Mac"Macallister, un uomo in forma, affabile, capace e mosso dal desiderio di vendicare il suo vecchio team. Lothian sarà showrunner.

Good Girl: NBC ha ordinato il primo pilot in vista della prossima stagione, si tratta di un drama scritto da Jenna Bans (The Family) prodotto dalla Universal Tv. La serie segue le vicende di tre "good girl" brave ragazze di periferia, mogli e madri, che si ritrovano ad affrontare delle situazioni particolari e decideranno di abbandonare la strada sicura e di rischiare tutto per superare la situazione.

Progetto senza titolo: CBS sta sviluppando una comedy multi-camera scritta e interpretata da Bojana Novakovic (Rake) e prodotta dalla Working Title Tv. La comedy vedrà al centro una ragazza disciplinata e che ama aiutare gli altri, che vive in una famiglia che sta per esplodere e racconterà quel che vuol dire essere single e cercare l'amore dal punto di vista di tre gruppi di persone di età diverse.

Meryl Poster: la produttrice di Girlfriends' Guide to Divorce sta lavorando a due serie tv per Lifetime, The Power of Playbook, tratto dal romanzo di La La Anthony, e Molly incentrato sul mondo del commercio di droghe legali, entrambi i titoli sono prodotti da A+E. Scritto da Neena Beber, The Power of Playbook racconta la storia di un gruppo di donne che usano strategie legate al mondo dello sport per aiutarsi nella vita sia personale che professionale; tra alti e bassi, le donne affronteranno insieme i risvolti che la vita offre loro. Molly è invece scritto da Melissa Rundle, racconta la storia di una ragazza, brava studentessa pronta per i migliori college che deve cambiare strada per aiutare la sua famiglia; finirà per aiutare un ragazzo con precedenti penali, nel business delle droghe legali e si innamorerà di lui.

NBC: la rete ha rivelato il palinsesto per l'inverno-primavera 2017. La comedy Powerless debutterà il 2 febbraio al posto di The Good Place al giovedì dopo Superstore; mentre da giovedì 23 febbraio The Blacklist lascerà spazio per otto settimane al suo spinoff The Blacklist: Redemption. Lo spazio attualmente occupato da This is Us sarà preso dalle comedy, in particolare dal 7 marzo debutterà Trial & Error con due episodi a settimana e una volta concluso dal 25 aprile sarà la volta di Great News, sempre con due episodi a settimana. La seconda stagione di Shades of Blue partirà domenica 5 marzo insieme al nuovo spinoff del mondo di Chicago, Chicago Justice.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO