Chi l'ha visto 30 novembre 2016: tutti i casi

Chi l'ha visto | Casi Puntata 30 novembre 2016 su Rai3 con Federica Sciarelli

  • 20:44

    Mancano pochi minuti all'inizio della nuova puntata di Chi l'ha visto. Pronti/e a commentare con noi le storie presentate da Federica Sciarelli a partire dalle 21:15

  • 21:17

    Il medico Cazzaniga e la sua amante, l'infermiera Laura Toroni, sanitari all'ospedale di Saronno sono stati arrestati per aver ucciso il marito di lei con l'uso di farmaci letali (con lo scopo di diminuire la libido). Gli avevano fatto credere di avere un diabete cronico (fino al decadimento fisico) anche con l'utilizzo di falsi referti. Ci sono altri indagati perché ci sono altri testimoni a conoscienza che, però, non hanno denunciato i misfatti. Altri quattro morte sospette sono all'attenzione degli inquirenti.

  • 21:24

    Le intercettazioni incastrano i due amanti. Ai figli, l'infermiera Laura confessa di voler uccidere la nonna Maria e la zia Adriana per questioni di eredità.

  • 21:33

    Gli auguri di Gianna Nannini all'agente Sissy, ancora in coma dopo 30 giorni dal suo omicidio: l'agente penitenziaria trovata, in fin di vita, con un colpo di pistola, nell'ascensore dell'ospedale di Venezia dove si trovava per sorvegliare una detenuta, non si è voluta la togliere la vita. Esclusa la pista del suicidio per depressione o problemi economici. Ai genitori e alla migliore amica, la ragazza calabrese aveva confidato alcuni traversie sul luogo di lavoro denunciate con delle relazioni (che le sono valse dei provvedimenti disciplinari).

  • 21:42

    Perché sono scomparsi Mara Froncillo, la figlia di 4 anni e il nonno (con cui ha recuperato un rapporto dopo tanti anni di assenza)? Il marito Giovanni Oliviero, che ha trovato la casa in disordine, è disperato e non sa darsi una spiegazione plausibile. Sono passati nove giorni dalla triplice sparizione. Mancano 200 euro di affitto e 400 euro di preziosi della bambina. Il padre, al telefono, dice: 'Dove le ho messe stanno bene'.

  • 22:01

    Martina Rossi parte da Genova per trascorrere in Spagna l'ultima vacanza con le amiche prima di precipitare dal sesto piano del suo albergo (per sfuggire ad un tentativo di violenza sessuale?!). Le dinamiche della caduta e la perizia sul corpo della ventenne non convincono gli inquirenti. I ragazzi, in camera con la giovane, convocati dalle forze dell'ordine, sono spiati con delle microtelecamere. Attraverso sms, gli imputati concordano la versione da fornire per far cadere ogni accusa.

  • 22:23

    Dopo diversi anni, Riccardina esce allo scoperto. Ha sedici anni è rimasta incinta di un uomo che le ha rubato l'innocenza. Si trasferisce, all'oscuro di tutto, a Milano come donna di servizio. Si ritrova così ad affrontare la gravidanza ed il parto. Ha allattato per un mese la primogenita, Graziella data, per volere di suo padre, in adozione.

  • 23:01

    Maria Bove abita a 150 metri dalla casa del suo stalker. Agrippino, a cui la donna ha prestato la sua auto, è stato condannato per rapina a mano armata. E agli arresti domiciliari. L'uomo si è rimesso con la sua ex da cui aspetta un figlio. Un'ossessione e gelosia incontrollata che si è trasformata in un'accusa di violenza sessuale e stalking (soprattutto attraverso continui messaggi su Facebook). In attesa del processo, il ragazzo è detenuto nel carcere di Poggioreale.

  • 23:25

    Un video inedito di Tiziana Cantone al Castello di Limatola in compagnia dell'adorata mamma. La donna vuole conoscere i nomi delle persone che hanno preso parte alla scena di sesso di gruppo. L'ex compagno, che cercava altri uomini su siti per adulti sicuri, ha riconosciuto il ragazzo con il tuo tatuaggio. E se la figlia avesse voluto coprire qualcuno per non far uscire il reale colpevole?

  • 23:38

    Stefano è stato vittima di un ricatto sessuale da parte di una ragazza, tale Monica Guisepe. La giovane aveva registrato il video a tinte hot, Minacciando di metterlo su Youtube. L'ha ricattato chiedendo somme di denaro. Le autorità gli hanno dato dei consigli.

Chi l'ha visto 30 novembre 2016: anticipazioni

chi-lha-visto-2016-sciarelli.jpg

Chi l'ha visto?, in onda su Rai3, stasera, mercoledì 30 novembre alle 21.15, affronta il caso di Martina che non si è uccisa. E’ precipitata dal balcone dell’hotel per sfuggire a qualcuno. Ne è convinto il padre della ventenne morta a Palma di Maiorca nel 2011, durante una vacanza. Oggi vanno a giudizio due ragazzi di Arezzo con cui era quella sera.

Anche per Sissy, l’agente di polizia penitenziaria in coma da 30 giorni dopo essere stata ritrovata a terra tra l’ascensore e il pavimento dell’ospedale colpita da un colpo di pistola, ci sono molti dubbi da chiarire. Era andata a trovare il bimbo appena nato di una detenuta, aveva giocato con lui. Per la famiglia non si è trattato di un tentato suicidio.

Per la morte di Isabella Noventa sono state dette tante bugie e il suo corpo ancora non si trova. La madre di Isabella chiede ai responsabili di confessare dove l’hanno nascosto.

L'appuntamento è per questa sera alle 21.15 su Raitre e in liveblogging su Crimeblog.

Chi l'ha visto | come vederlo in tv e diretta streaming


Chi l'ha visto è visibile sul canale 3 del digitale terrestre ed in contemporanea in streaming sul sito Rai.tv.

Chi l'ha visto | second screen


Chi l'ha visto è attivissimo sui social con la pagina Facebook di Chi l'ha visto. Su Twitter è possibile commentare la puntata con l'hashtag #chilhavisto attraverso l'account ufficiale Twitter di Chi l'ha visto. Sul blog ufficiale, invece, è possibile contribuire con segnalazioni e commenti. Sono attive la segreteria telefonica 06.8262, la posta elettronica8262@rai.it - WhatsApp 345 313 1987.


  • shares
  • Mail