Rocco Schiavone | Quinta puntata 30 novembre 2016 | Diretta | Riassunto e foto

Adele viene uccisa per sbaglio a casa di Rocco, da un uomo che cercava vendetta e voleva in realtà colpire il vicequestore.

Rocco Schiavone ancora una volta riesce a risolvere brillantemente un caso molto complicato, con una indagine da svolgere fuori e dentro il carcere in cui è stato assassinato Cuntrera, mandante del rapimento di Chiara Berguet. Ad ordinarne la morte, scoprirà il vicequestore, è stato il padre della ragazzina, per vendicare la violenza sessuale da lei subita. Intanto la vita privata di Rocco si fa sempre più complicata: l'uomo, dopo molti tira e molla, sembra cedere al fascino di Anna, con la quale passa la notte insieme. Ma al suo ritorno a casa c'è una brutta sorpresa per il nostro vicequestore: Adele, la compagna di Sebastiano che gli aveva chiesto qualche giorno di ospitalità per allontanarsi da Roma, è stata uccisa al suo posto, nel suo letto, da un uomo del passato che cercava vendetta.

Rocco Schiavone | Quinta puntata | Era di maggio | Diretta

  • 21.26

    l mandante del rapimento della giovane Chiara Berguet, muore in carcere.

  • 21.28

    Anna non molla la presa con Rocco, ma lui è distante come sempre.

  • 21.30

    D'Intino informa Schiavone della morte in carcere.

  • 21.32

    Schiavone, quindi, va in carcere per capire cosa è successo e ordina l'autopsia sul corpo di Cuntrera.

  • 21.34

    Chiara Berguet, intanto, non riesce a smettere di pensare al rapimento.

  • 21.37

    In commissariato Rocco inizia dall'analizzare insieme alla squadra i video delle telecamere di sorveglianza del carcere, perché Cuntrera è stato ucciso. Ma la zona in cui l'uomo è morto era coperta da una telecamera rotta.

  • 21.42

    Rocco accompagna Anna a una festa dell'alta società di Aosta a casa della direttrice di banca conosciuta da Schiavone in occasione del sequestro di Chiara. Il suo intento, probabilmente, è capire qualcosa in più su quell'ambiente.

  • 21.44

    Alla festa c'è anche il questore.

  • 21.48

    Ma lì Schiavone incontra anche un delinquente che aveva arrestato a Roma, Cremonesi, e lo ritrova libero. La cosa non gli piace per niente.

  • 21.56

    La mattina dopo Rocco va all'obitorio per avere i primi ragguagli da Fumagalli. E scopre che Cuntrera è stato avvelenato.

  • 21.59

    Subito dopo, al bar, Schiavone incontra Amelia, una donna conosciuta alla festa della sera precedente e che si accompagnava a Cremonesi, il delinquente sua vecchia conoscenza. La donna sembra piacergli molto e lei ricambia chiaramente.

  • 22.01

    Italo e Caterina litigano: lui pensa al futuro e vorrebbe andare a convivere, lei invece non si sente pronta.

  • 22.03

    La madre di Chiara va in commissariato da Rocco, per chiedergli aiuto: la figlia vuole incontrarlo e parlare con lui. Il vicequestore promette di passare appena ha tempo.

  • 22.06

    Rocco, dopo aver chiesto ai suoi di indagare su Cremonesi, va a stare in carcere per qualche giorno, per indagare sull'omicidio di Cuntrera.

  • 22.07

    Mentre è in cella Rocco riceve la chiamata di Adele: la donna racconta dei problemi con Sebastiano e chiede all'amico di ospitarla qualche giorno ad Aosta perché vuole farlo ingelosire. Rocco pensa sia una stronzata, ma accetta.

  • 22.09

    Mentre Antonio indaga su Cremonesi, pericoloso terrorista, si 'scontra' con un capitano dei carabinieri: anche lui tiene d'occhio l'uomo.

  • 22.10

    In carcere Rocco scopre che Amelia è in realtà una escort.

  • 22.12

    Schiavone inizia a sentire i carcerati testimoni della morte di Cuntrera. Poi continua a indagare in tutte le direzioni.

  • 22.17

    Mentre è in carcere Rocco riceve la chiamata di Fumagalli. Il medico ha individuato il veleno utilizzato per uccidere Cuntrera.

  • 22.20

    Le indagini di Rocco portano a dei risultati: scopre che ad uccidere Cuntrera sono state due guardie carcerarie, su commissione.

  • 22.26

    Schiavone, insieme a Caterina, va a trovare Chiara. Con lei Rocco si mostra tenerissimo e la ragazza ricambia dando al vicequestore dei documenti che Max, il fidanzatino, ha preso dall'ufficio del padre e che possono essere utili alle indagini.

  • 22.30

    Dopo aver lasciato Caterina a casa, Rocco raggiunge il padre di Chiara in ufficio.

  • 22.34

    Le indagini di Rocco sulla morte di Cuntrera sembrano portarlo ancora una volta da Amelia, la escort.

  • 22.37

    Schiavone si presenta a casa di Amelia. La paga per un rapporto sessuale, ma nel frattempo cerca qualcosa in quella casa che possa aiutarlo nelle indagini.

  • 22.50

    L'indagine parallela dei carabinieri, indirizzata dal procuratore Baldi (con l'aiuto di Schiavone), porta all'arresto della direttrice di banca, del marito, di Cremonesi e altri, implicati in appalti truccati, ricatti e altri reati.

  • 22.58

    Amelia, su indicazione di Rocco, viene arrestata: è stata lei a far arrivare in carcere, al fratello che è una delle guardie carcerarie coinvolte nel delitto Cuntrera, il veleno.

  • 23.02

    E parlando con lei Schiavone scopre che ad ordinare la morte di Cuntrera è stato Berguet, il padre di Chiara.

  • 23.06

    Rocco continua il tira e molla con Anna. E la sera, quando torna a casa, per la prima volta nella puntata vediamo Marina: "Vedi, non è così difficile vedersi meno", dice la donna al marito.

  • 23.08

    A casa di Rocco, intanto, come deciso arriva Adele. Ma Schiavone esce subito per andare a casa di Anna.

  • 23.11

    Intanto nella notte qualcuno si introduce a casa di Rocco e spara contro il suo letto, dicendo "Questo è per mio fratello".

  • 23.12

    Ma in quel letto c'è Adele. E quando la mattina dopo Rocco torna a casa la trova morta e si dispera.

  • 23.13

    L'ultima puntata andrà in onda mercoledì prossimo alle 21.10.

roccoschiavone

Torna questa sera su Rai 2 l'appuntamento con Rocco Schiavone, la fiction che vede protagonista Marco Giallini nei panni del vicequestore romano, burbero e sopra le righe, trasferito ad Aosta per punizione. Noi di Blogo seguiremo in diretta con voi la puntata, con foto, commenti puntuali e riassunto finale.

L'appuntamento è per questa sera alle 21.20 su Raidue e in liveblogging su Tvblog.

Rocco Schiavone | Puntata 30 novembre 2016 | Era di maggio | Anticipazioni

Nell'episodio Era di maggio, il caso Berguet, apparentemente chiuso nella puntata precedente, ha ancora molti misteri da svelare. Il mandante del rapimento della giovane Chiara Berguet, muore assassinato in carcere prima di poter confessare i suoi legami con il crimine organizzato. Rocco Schiavone inizia a indagare sull’omicidio, trascorrendo intere giornate in carcere ad interrogare i detenuti e le guardie penitenziarie.
Adele intanto, amica storica nonché fidanzata del suo inseparabile amico, Sebastiano, chiede a Rocco di ospitarla ad Aosta qualche giorno. Il motivo è semplice: vuole fare ingelosire Sebastiano che negli ultimi tempi si sta allontanando da lei. Rocco, che nel frattempo ha individuato l’esecutore materiale dell’omicidio in carcere, è costretto ad accettare. L’obiettivo di Schiavone è ora quello di mettere le mani sui vertici dell’organizzazione criminale che, con la complicità di alcuni membri insospettabili della buona borghesia valdostana, sembrano controllare l’economia della regione. Dopo una serie di indagini rocambolesche, Rocco riuscirà nel suo intento. Ma il vicequestore non fa in tempo a festeggiare che, tornato a casa, trova la sua amica Adele uccisa con diversi colpi di pistola. Un’ombra venuta dal passato si è introdotta in casa sua per ucciderlo ma ha tragicamente sbagliato obiettivo.

Rocco Schiavone | Come vederlo


Rocco Schiavone va in onda su Raidue ogni mercoledì alle 21.20. Solo la seconda puntata è andata in onda il venerdì. La puntata può essere seguita in streaming anche sul sito o sulla applicazione della Rai. Se perdete qualche puntata in diretta, la potete recuperare su Rai Replay a partire dal giorno seguente la messa in onda.

Rocco Schiavone: Second Screen


Per restare sempre aggiornati sulla fiction di Raidue, potete seguire Rocco Schiavone anche attraverso i social, utilizzando l'hashtag #RoccoSchiavone sia su Facebook che su Twitter. Su Facebook trovate anche la pagina ufficiale Rocco Schiavone - La serie.



  • shares
  • +1
  • Mail