Cronache dei vampiri, l'autrice riprende i diritti e annuncia la serie tv

Anne Rice autrice dei romanzi Cronache dei Vampiri da cui è stato tratto Intervista con il Vampiro, ha annunciato lo sviluppo di una serie tv

cronache-dei-vampiri.jpg

The Vampire Chronicles: Anne Rice autrice della serie di romanzi Cronache dei Vampiri, composta da 11 romanzi pubblicati tra il 1976 e il 2014 in Italia ha annunciato tramite un post pubblicato su Facebook, di aver ripreso i diritti della propria saga.


Anne Rice, autrice della saga di vampiri che ha rinnovato il genere tra gli anni '70 e '80 ha anche aggiunto che sta lavorando ad una sceneggiatura per trasformare i suoi libri in una "serie tv di alta qualità, il mio sogno ora per Lestat, Louis, Armand, Marius (i protagonisti, ndr) e tutto il gruppo", cui starebbe lavorando insieme al figlio Christopher Rice, scrittore e giornalista:
In questa nuova età dell'oro della televisione, una serie di questo tipo è il modo per dare vita all'intera saga dei vampiri. Insieme a mio figlio Christopher Rice stiamo lavorano alla sceneggiatura di un pilot e ai dettagli per una serie tv che possa durare nel tempo, riproducendo fedelmente la storia di Lestat così come raccontata nei romani, con tutte quelle situazioni che gli spettatori si aspetterebbero di ritrovare. La nostra intenzione è di partire da "The Vampire Lestat" (il secondo romanzo uscito in Italia con il titolo "Scelti dalle tenebre", ndr).

I diritti dei romanzi sono stati a lungo nelle mani della Warner Bros

che ha provato più volte a trasformarla in una saga cinematografica. Il primo film realizzato fu nel 1994 Intervista con il Vampiro con Brad Pitt, Tom Cruise (nei panni di Lestat) e Antonio Banderas, ma dopo il successo al botteghino nè Pitt nè Cruise hanno accettato di far parte del sequel. Un secondo film è arrivato nel 2002, La Regina dei dannati, tratto dal terzo romanzo, ma senza ottenere il successo sperato.

Come ha spiegato anche su Facebook la stessa autrice, i diritti sono poi passati alla Imagine Entertainment, che nel 2012 ha provato a trarre un film dal quarto romanzo, e nel 2014 è stata la volta della Universal che ha cercato, senza successo, di riportarli al cinema. E a quel punto è diventato evidente, secondo Anne Rice, come il formato seriale fosse quello più adatto per la sua saga.

Negli anni mi avete scritto più volte quanto avreste voluto vedere una trasposizione fedele dei romanzi sul modello di Game of Thrones e quanto avreste voluto che nel caso, avessi il controllo del materiale. Ebbene vi ho ascoltato.

Infatti l'autrice ha specificato che sia lei che Christopher resteranno come produttori esecutivi della saga. Adesso non resta che aspettare che madre e figlio sviluppino il progetto della serie e lo presentino ai vari network e produttori. Sicuramente, visto il successo della saga, non mancheranno gli interessati al progetto delle Cronache dei vampiri.

Quantico: dopo il finale invernale, andato in onda negli USA domenica 27 novembre, è arrivata la notizia che la serie di ABC lascerà la domenica sera e dal 23 gennaio andrà in onda il lunedì sera, spazio attualmente occupato da Conviction che non ha ottenuto una stagione completa.

  • shares
  • +1
  • Mail