Che Fuori Tempo Che Fa | 27 novembre 2016 | Marco Mengoni ospite d'onore, Orietta Berti vera star

Che Tempo Che Fa, Fazio tra Santoro, Bisio, Vecchioni, Dandini e Mengoni: la puntata live su Blogo.

Una serata inaugurata da Roberto Vecchioni e chiusa da Marco Mengoni: la musica ha chiuso il ciclo di una puntata divisa, com sempre, tra le interviste della prima parte e il tavolo ciarliero della seconda. Se Che Tempo Che Fa ha visto un'intensa doppia esibizione di Vecchioni, fresco di pubblicazione di un progetto letterario e musicale su padri e figli, e la presentazione di Robinù da parte di Michele Santoro, che ha promesso di tornare dopo il Referendum per parlare di giornalismo e politica, il tavolo si è affidato soprattutto al ritmo di Claudio Bisio, vittima sacrificale degli scherzetti di Fazio, e di Serena Dandini. Basta poco con loro due per dare una scossa alla liturgia del giro di opinioni e di presentazione.

Ospite d'onore, però, è stato Marco Mengoni, trattato con i guanti bianchi per tutta la serata: con l'hashtag #MengoniCheTempoCheFa in TT per tutta la serata, Fazio e gli autori hanno evidentemente pensato che fosse l'elemento più prezioso per gli ascolti. E infatti la sua Sai Che ha chiuso la puntata. La vera star, però, è stata Orietta Berti con le sue dichiarazioni estemporanee, le sue considerazioni genuine e senza filtri, che hanno divertito il tavolo e hanno spinto persino Luciana Littizzetto a chiederle di tornare. Che dire poi dei suoi video, i primi in 50 anni di carriera, che si candidano già ad essere delle vere chicche per gli appassionati del trash.

Ah, e se poi vi siete per caso domandati perché Fabio Volo non fosse in studio stasera, Fazio ci ha doviziosamente informato con un videomessaggio arrivato diretto diretto da New York nel quale lo stesso Volo, accompagnato da Giuliano Sangiorgi, ci faceva sapere che tornerà la prossima settimana. Stavamo in pensiero.

Che Tempo Che Fa | 27 novembre 2016 | Diretta

  • 19.55

    Pronti a un'altra domenica con Fazio.

  • 20.02

    "Scusate il ritardo, sono le 20.02": Fazio rilassati. Intanto monologo su padri e figli. Ecco, ditelo a me che son reduce dalla maratona Gilmore Girls...

  • 20.03

    Siamo alla spiegazione dell'uso di 'zio' nelle nuove generazioni... Anni di J-Ax a The Voice non sono bastati?

  • 20.04

    "Bella raga, arriva il prof. Vecchioni"... E con "Quest'Uomo" ipnotizza il pubblico.

  • 20.11

    Si presenta questo lavoro tra scrittura e musica di Vecchioni, destinato ai figli, intitolato "La vita che si ama" "Una vita senza figli è un deserto": grazie Roberto.

  • 20.12

    "Io non sono un buon padre. io sono un maschio madre": e chi dice che sia un male?

  • 20.16

    Fazio: "Pare che Dylan l'abbia preso male il Nobel" Vecchioni: "La prossima volta gli diamo un calcio in culo! [...] Lui è il simbolo di tanti cantori".

  • 20.20

    "Quando ho scritto Luci a San Siro pensavo che nessuno l'avrebbe cantata, che non avrebbe avuto successo...".

  • 20.22

    L'intervista si chiude con "Chiamami ancora amore", che vinse Sanremo 2011. Pubblicità.

  • 20.33

    Tocca a Claudio Bisio che racconta il prossimo film di Luca Miniero, Non c'è più religione. Lo spunto è carino: in un paese senza natalità, si cerca un Bambin Gesù per il Presepe Vivente. E così si coinvolge la comunità musulmana.

  • 20.36

    Visto che nel film Bisio è un nonno, scattano i regali tipici: pantofole e borsa dell'acqua calda.

  • 20.44

    Cosa ne pensate dell'etichetta dell'olio prodotto da Bisio (e non in vendita)?

  • 20.46

    E come si saluta Bisio? Con un bel plaid. Pubblicità.

  • 20.51

    Michele Santoro torna a CTCF per lanciare Robinu', il 6 e il 7 al cinema. Ma degli argomenti caldi del doc se ne parlerà dopo il Referendum.

  • 20.55

    "Possiamo recuperare la tradizione di Pasolini" dice Santoro, parlando del doc incentrato su storie di ragazzini ora in galera.

  • 20,57

    "Uno dei ragazzini intervistati ha capeggiato una rivolta in un carcere tre giorni dopo aver presentato il film a Venezia".

  • 20.59

    Storia di due fratelli, uno fuori e uno dentro al carcere, uno camorrista e uno che cerca di cambiare vita fuggendo per non morire: non ci sono buoni e cattivi, però, spiega Fazio.

  • 21.00

    "La scuola dell'obbligo li ha espulsi subito perché solo così può lavorare... E io sento Michele come un figlio. Io ho frequentato molto la strada: mia mamma è morta quando avevo 5 anni, mio padre è un ferroviere, io vivevo molto per strada e so come è facile entrare in contatto con situazioni difficili. Io avevo l'esempio di mio padre, per cui mi salvavo sempre dall'orlo del precipizio. Questi ragazzi non hanno esempi, ma solo il grande amore dei loro genitori Che sono pronti a ogni sacrificio per loro".

  • 21.02

    "Il loro modello non è la tv, ma l'Isis, sia nei canoni estetici che nell'idea del controllo del territorio. Loro pensano anche che bisogna ridistribuire le ricchezze nel quartiere, non prenderle per sé, come i vecchi Boss" dice Santoro.

  • 21.10

    E' il momento di Luciana Littizzetto, che già pensa a domenica prossima, 4 dicembre, sera del referendum, a urne aperte. Pensa di restare a casa...

  • 21.14

    Si parte da Melania Trump, che ha già deciso che non si trasferirà alla Casa Bianca.

  • 21.18

    "Se parlo di referendum, Brunetta salta su come Dracula dalla bara...": non se ne può parlare, ma lei parla della moglie e del suo account Twitter 'Beatrice Di Maio". Vabbè, si finisce sempre con l'altezza di Brunetta.

  • 21.21

    "Brunetta ha detto che quella della moglie è libera satira... e agli invece li querela" dice Littizzetto a Brunetta.

  • 21.38

    Entrano gli ospiti: la prima vera è la Dandini, che torna così su Rai 3.

  • 21.41

    Attesissimo Marco Mengoni.

  • 21.42

    Serata di capelloni, tra Scianna, Mengoni, Rubini... Bisio è in minoranza.

  • 21.44

    Fazio interroga Mengoni sulle diverse versioni del suo disco.

  • 21.49

    Problemi audio in studio: il microfono di Bisio impazzisce. Sarà la borsa dell'acqua calda sulla pancia donata da Fazio.

  • 21.51

    Si indaga la vita di Mengoni: la notte cucina torte, quando torna a casa mette sempre Rai News24 ed ecco apparire il direttore Antonio Di Bella. E Mengoni vuole un autografo del direttore, bravo a cantare pezzi sudamericani. Prova a cimentarsi in un pezzo di Mengoni.

  • 21.59

    Praticamente al tavolo c'è solo Mengoni per la regia. Il TT non è passato inosservato. Lui se ne accorge: la reazione è questa...

  • 22.07

    Fazio insiste con la storia del nonno a Bisio: "E quella era l'unica cosa che non si poteva dire, che avviene alla fine del film...".

  • 22.08

    Bisio ha fatto karate al liceo: è cintura nera primo dan. E si fa una piccola dimostrazione con la campionessa italiana Sara Cardin. Intanto Mengoni mormora la colonna sonora di Rocky.

  • 22.11

    "Io porto da un anno e mezzo la stessa borsetta, pur facendo collezione e ne ho più di mille, Marzullo porta sempre la stessa camicia: ma lo fa per non offendere qualcuno?" chiede Orietta. Marzullo risponde secco: "Perché mi piace".

  • 22.17

    Comunque voto per Orietta Berti ospite fissa al Tavolo. "Lei nella vita privata dovrebbe tagliare i capelli come i Baaria. Era bellissimo!".

  • 22.22

    La Dandini in un libro racconta la sua Parigi e il suo amore per la Cité des Lumières.

  • 22.26

    "Mio padre mi ha lasciato solo lo stemma, il resto se l'è mangiato. Ma mi ha lasciato il senso dell'umorismo ed è più importante".

  • 22.27

    La figlia della Dandini vive a Londra, quella di Bisio ad Amsterdam, nessuno in Italia.

  • 22.27

    In un anno la Berti ha fatto quattro video, dopo 50 anni senza. E a Mengoni: "Non andare in America, resta qui: spendi meno e fai bella figura".

  • 22.29

    Stasera con Bisio, Dandini e sopratutto la Berti il tavolo è vivace. Zittiti praticamente Frassica e Marzullo.

  • 22.30

    Video tanguero per Orietta Berti: intravedo un capolavoro trash.

  • 22.30

    25 anni fa iniziava Avanzi: ecco la Dandini con Crozza. Altri tempi, davvero...

  • 22.33

    Non si rinuncia al momento Rischiatutto.

  • 22.40

    La Littizzetto arriva con tazze gadget e parrucca per Bisio.

  • 22.41

    Ah, se non ve n'eravate accorti, Fabio Volo stasera non c'è. E' a New York con Giuliano Sangiorgi e manda un videosaluto. Essenziale proprio. Necessario.

  • 22.41

    E tocca a Marco Mengoni che canta Sai Che.

  • 22.46

    Scorrono i titoli di coda. Speriamo che Fazio chiuda così, senza appendici inutili.

  • 22.47

    Fazio invita Mengoni a un'altra puntata e lo mette a capotavola. E niente, il giro dei saluti lo fa tutto.

  • 22.48

    Speciale con Orietta Berti il 1° Gennaio con Massimo Giletti... ah però. Sara Cardin saluta tutto il centro sportivo militare: Fazio non la inviterà mai più.

  • 22.49

    Si chiude sempre con la domanda di Marzullo cui risponde la Littizzetto con un'altra domanda, peggiore.


Che Tempo Che Fa | 27 novembre 2016 | Anticipazioni

che-tempo-che-fa-diretta-20-novembre-luciana-3.jpg

Decima puntata stagionale di  Che Tempo Che Fa + Che Fuori Tempo Che Fa stasera, domenica 27 novembre 2016, come sempre alle 20.00 su Rai 3 con liveblogging su TvBlog. Dopo le due settimane votate 'anche' alla politica, con la presenza di Matteo Renzi prima e di Salvini poi, il programma torna alla sua 'formula' consueta, tra scrittori, giornalisti e cantanti in tour promozionale. Prima di elencare gli ospiti, ricordiamo che accanto a Fazio ritroviamo Filippa Lagerback e Luciana Littizzetto, mentre ad animare il tavolo della seconda parte ritroviamo Nino Frassica e Gigi Marzullo. Ma vediamo gli ospiti di questa sera.

Che Tempo Che Fa | Ospiti del 27 novembre


che-tempo-che-fa_ospiti-27-novembre-2016.jpg

Si parte con Michele Santoro che racconta il suo nuovo progetto, Robinù, nei cinema il 6 e 7 dicembre, già presentato in anteprima a Venezia 2016. Musica con Roberto Vecchioni, che svela il progetto molto personale che ha ispirato il cofanetto che contiene contiene il suo ultimo libro, La vita che si ama, e il suo nuovo disco Canzoni per i figli, da cui sono tratti i due singoli che canterà in studio. Spazio quidni a Claudio Bisio, tra i protagonisti del nuovo film di Luca Miniero Non c’è più religione, e ospite anche nella scorsa puntata di Rischiatutto come Materia Vivente.

Che Fuori Tempo Che Fa | Ospiti del 27 novembre


che-fuori-tempo-che-fa_ospiti-27-novembre-2016.jpg

Intorno al tavolo torna Claudio Bisio, cui si aggiungono Serena Dandini, con il suo nuovo libro Avremo sempre Parigi, passeggiate sentimentali in disordine alfabeticoSergio Rubini, protagonista del film La stoffa dei sogni di Gianfranco Cabiddu, nei cinema dal 1 dicembre, Francesco Scianna, che condividerà poi la sua esperienza nella serie La mafia uccide solo d’estate,  la karateka Sara Cardin,mentre Orietta Berti presenterà il video della canzone Na sera ‘e maggio Marco Mengoni si esibirà dal vivo con Sai che, brano tratto dal suo nuovo disco Marco Mengoni live.

Che Tempo Che Fa | Come seguirlo in tv e in streaming


Il programma va in onda ogni domenica su Rai 3 dalle 20.00 alle 22.45 circa. E' possibile seguirlo in tv e in live streaming sul portale Raiplay. La puntata di Che Tempo Che Fa è visibile anche grazie al servizio Rai Replay per i 7 giorni successivi alla messa in onda e on demand, sempre su Raiplay.

Che Fuori Tempo Che Fa | Second screen


Per commentare in diretta Che Tempo Che Fa vi ricordiamo, naturalmente, il liveblogging di Blogo, dalle 20.00 su TvBlog. A parte questo, il programma è sui social network con una pagina ufficiale di Che Tempo Che Fa su Facebook e un account Twitter, @chetempochefa. L'hashtag ufficiale è #chetempochefa.


  • shares
  • +1
  • Mail