Serie Tv, trailer della sesta e ultima stagione di Girls e di Crashing novità HBO

Inedita in Italia dalla terza stagione in poi, a febbraio su HBO partirà la sesta e ultima stagione della serie tv di Lena Dunham

L'avventura di Girls sta per concludersi. Domenica 12 febbraio su HBO andrà in onda la prima puntata della sesta e ultima stagione della serie cult creata da Lena Dunham. Nonostante il successo globale, in Italia Girls è inedita dalla terza stagione in poi, con le prime due trasmesse da MTV nel 2012 e 2013; 32 episodi (42 contando anche la prossima stagione) che il pubblico italiano ancora ignora, nonostante l'accordo in esclusiva tra Sky Atlantic e HBO.

Nel frattempo Girls è andata avanti, continuando a raccontare le difficoltà, il sesso, gli amori di un gruppo variegato di ventenni capitanato da Hannah interpretato da Lena Dunham autrice e creatrice della serie prodotta insieme a Judd Apatow. "Quando ho pensato la serie avevo 23 anni e adesso sono vicina ai 30, la serie ha quasi totalmente coperto i miei vent'anni, proprio il periodo al centro della serie e proprio per questo mi sembra il momento giusto per chiudere" ha dichiarato Lena Dunham.

girls-6.jpg

Il trailer della sesta stagione di Girls lascia molto spazio dei suoi 40 secondi al personaggio di Elijah interpretato da Andrew Rannell e chissà se questo vorrà dire che anche nei 10 episodi Elijah sarà abbastanza al centro della storia. Al contrario invece nel trailer non abbiamo alcuna anticipazione sul personaggio interpretato da Matthw Rhys che quando era stato annunciato nei mesi scorsi, era stato descritto come un ruolo completamente inedito e diverso per l'attore.

Il 19 febbraio, la settimana dopo il debutto di Girls, HBO fa debuttare Crashing la nuova comedy prodotta sempre da Judd Apatow che superate le storie delle giovani donne a New York, si butta su un racconto più adulto su un comico tradito dalla propria moglie.

Pete Holmes è uno stand-up comedian di New York che scopre che la moglie è infedele e questo lo porterà a riconsiderare interamente la propria vita, quanto fatto finora, il tutto raccontando la scena comica della città. Nel cast troviamo anche Artie Lange, Lauren Lapkus e T.J. Miller

  • shares
  • +1
  • Mail