La mafia uccide solo d'estate, serie tv: Angela Curri è Angela (Video intervista Blogo)

L'attrice interpreta la sorella di Salvatore, personaggio che nel film di Pif non è presente e che è stato creato ad hoc per la serie

In La mafia uccide solo d'estate, la serie tv ispirata all'omonimo film di Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif (video intervista), tra i componenti della famiglia Giammaresi figura anche Angela (personaggio che nella pellicola cinematografica non esiste), la sorella di Salvatore, il piccolo Pif, da cui parte il racconto della Sicilia del 1979.

Ad interpretarla è la giovane attrice pugliese Angela Curri, che Blogo ha intervistato.

Nel cast della serie al via su Rai1 lunedì 21 novembre 2016 ci sono anche Claudio Gioè (Lorenzo - video intervista), Anna Foglietta (Pia - Video intervista) Francesco Scianna (Massimo - video intervista), Valentina D'Agostino (Patrizia), Alessandro Piavani (Marco), Nicola Rignanese (Boris Giuliano) e Nino Frassica (Fra Giacinto - video intervista)

In apertura di post il video integrale dell'intervista alla Curri, che presto vestirà i panni della figlia di Beppe Fiorello nella miniserie di Rai1 Chiedilo al mare, diretta da Alessandro Angelini e liberamente tratta dal libro di Giovanni Maria Bellu.

La mafia uccide solo d'estate | ANGELA (Angela Curri)

Angela è la sorella di Salvatore ed è la classica adolescente sempre in rotta con la famiglia e alle prese ogni giorno con un nuovo amore. Idealista come tutti i ragazzi, si scontra spesso con i genitori per affermare la sua indipendenza.

angela-curri-foto.jpg

  • shares
  • +1
  • Mail