Marcuzzi su Facebook: "Basta critiche a Extreme Makeover Home Edition. Non ve ne va mai bene una!"

Mancano pochi giorni al debutto su Canale 5 di Extreme Makeover Home Edition, il programma che vedrà il ritorno in tv della (forse) ex conduttrice del Grande Fratello Alessia Marcuzzi. Il format partirà infatti il 16 gennaio e, giusto perchè non se ne stava già parlando da mesi, l'ex compagna di Francesco Facchinetti, si è sentita in dovere di rispondere a presunte critiche piombate sul programma ancora prima dell'effettivo esordio. La conduttrice ci ha regalato nel pomeriggio uno sfogo degno di nota in merito alla questione attraverso la propria pagina Facebook. Eccolo qua:

E se uno fa un programma frivolo,e giu' a dire che si e' superficiali e che si dovrebbero fare cose impegnate;
e se si fa una cosa bella e utile per una famiglia che ha bisogno (grazie all'aiuto di tantissima gente che ha lavorato giorno e notte, e a tutti gli abitanti del paese che si sono uniti a noi), tutti a pensare che sia falso....
E ma non ve ne va bene una!
In america, EMHE lo fanno da anni e la gente impazzisce... Amo l'Italia,ma chissa' come mai dobbiamo essere sempre cosi' diffidenti su tutto..... Ma un po' di sano ottimismo e di pura e benevola curiosita' ogni tanto,noooo ??????
E daje su:-)))

La versione made in Italy di Extreme Makeover Home Edition prevede, esattamente come nell'originale americana, che la Marcuzzi al grido di "Si può fare!" faccia irruzione nelle case di una serie di famiglie italiane con l'obiettivo di rivoluzionarle da cima a fondo, realizzando tutte quelle migliorie necessarie (ma al tempo stesso troppo dispendiose) che i fortunati proprietari hanno sempre sognato di vedere all'interno delle proprie dimore. Come vi avevamo preannunciato, pare che il pullmino di Extreme Makeover Home Edition abbia fatto tappa in Basilicata e in Abruzzo per le prime due puntate.

Quello che Alessia Marcuzzi e soci vorranno farci credere è che le famiglie a cui verrà ristrutturata casa saranno del tutto all'oscuro di questa sorpresa fino al momento in cui non si vedranno piombare davanti alla porta di casa la conduttrice con una squadra di tecnici e muratori, esattamente come succede nella versione americana del format (condotta da Ty Pennington). Armata di megafono la conduttrice darà inizio ai lavori di ristrutturazione, sperando, probabilmente, di dare una bella rinfrescata anche al proprio ruolo in tv. "Si può fare"?

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: