Sanremo 2017, Carlo Conti smentisce la presenza di Pieraccioni e Panariello

Sanremo 2017 - "Chi mi affiancherà? Questa è l'ultima cosa che si sceglie". Parla Carlo Conti.

conti-panariello-pieraccioni-wind music awards 2016


Chi condurrà il Festival di Sanremo 2017? "Al momento è l’ipotesi di conduzione più accreditata, quella a cui Carlo Conti sta lavorando con più convinzione: a presentare il prossimo Festival di Sanremo accanto allo stesso Conti potrebbero essere i suoi fratelli Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni", ha scritto l'11 novembre il sito del settimanale Tv Sorrisi & Canzoni.

La notizia, oggi, è stata smentita dal conduttore e direttore artistico in persona, durante la consegna della Chiavi della Città di Firenze da parte del sindaco Dario Nardella (ricevute proprio con Pieraccioni e Panariello). "Una conduzione di Sanremo a tre? No, questa voce fa parte del toto-festival che c'è in questo periodo. Giorgio e Leonardo a Sanremo ci sono già stati l'anno scorso. Mica possiamo sopportarli sempre. E poi in questo periodo stiamo facendo un tour tutti e tre insieme", ha detto.

"Chi mi affiancherà? Questa è l'ultima cosa che si sceglie. Ora ci concentriamo sulla serata che andrà in onda in diretta su Rai1 il 12 dicembre, quando renderemo noti i nomi degli 8 giovani in gara e dei 20 big", si è limitato a dire Conti. Si è parlato della presenza di Laura Pausini ma, forse, è effettivamente presto per parlare di notizie ufficiali.

A margine, come riporta l'Adnkronos, anche Leonardo Pieraccioni ha allontanato l'ipotesi di una conduzione a tre: "Io quest'anno a Sanremo non ci torno. Ci sono troppe gallerie. Non piglia il cellulare e nemmeno whatsapp. Vorrei andarci come cantante ma mi bocciano sempre tutte le canzoni. Quindi quest'anno niente, semmai ci vado l'anno prossimo quando c'è Paolo Bonolis".

Il toto-nomi può ripartire.

  • shares
  • +1
  • Mail