Maurizio Costanzo Sbocca: "Quando arriva Sgarbi piovono caxxi"

Sgarbi ha avuto una telerissa esilarante con Costanzo: a difenderlo ci ha pensato Tina!

costanzo sgarbi

Maurizio Costanzo ha una verve sempre più incontenibile. Nella puntata del suo Show dedicata all'amore della terza età ha ripuntato sull'effetto Sgarbi, salvo poi pentirsene fintamente di fronte alle sue degenerazioni verbali.

Il critico d'arte ha ricominciato ad accanirsi sulle unioni civili dopo le difese di Mughini ("I gay dicono giustamente, perché io devo non potere avere la pensione… Quando è morto uno dei due l'altro non contava più nulla"):

"E' un'inculata, pensa all'Inps… Basta fare il testamento e non rompi il caxxo. La pensione può essere configurata con l'eredità, con i contratti, con i notai… Perché l'amore deve configurarsi come un'unione davanti a un sindaco del caxxo?".

Costanzo gli ha risposto con una battuta esilarante:

"Dimmi che prendi 1000 euro ogni volta che dici caxxo. Sgarbi arriva qui ogni volta in maniera alluvionale, invece che sassi piovono caxxi".

L'opinionista, divertito, ha continuato a provocare:

"Non è che mi venite a fare la predica. Allora non dovevano dirlo neanche Celine, Pasolini… Non rompete il caxxo. Dico quello che mi pare. Mi avete rotto i coglioni.
Caxxo è il tema della puntata. Il sesso in terza età è se l'uccello tira o non tira, è l'unico argomento, non ce n'è un altro. La Ripa Di Meana può fare l'amore fino a 90 anni io no".

Ad applaudire a scena aperta Sgarbi è stata Tina, come Costanzo ha fatto subito notare:

"Hai l'approvazione di Tina Cipollari. Vi consiglio di fare un programma insieme".

L'ospite ha, quindi, preso di mira il padrone di casa:

"Tu sei un seguace della De Filippi, sei un defilippico. Scommetto che l'hai sposata non in Chiesa"

Mitico il botta e risposta:

"Ci ha sposato Rutelli, tiè".

"Brutti stronzi".

E vissero telerissosi e contenti.

  • shares
  • +1
  • Mail