Hell's Kitchen Italia 3 | 11 ottobre 2016 | Carlo Cracco s'arrabbia (ma non morde...)

Hell's Kitchen Italia 2016, la seconda puntata live su Blogo.

Altro doppio appuntamento con Hell's Kitchen Italia 2016 che in questa terza edizione sfodera ritmo, stile e passione - più di quanta non ce ne sia stata nelle precedenti due - pur se guidato da un Cracco che non ha quasi più segreti per concorrenti e telespettatori. Smesso lo sguardo tagliente e impostato, ormai da tempo lo chef ha sfoderato un range più ampio - nonché divertente e convincente - di espressioni facciali che tradiscono la sua 'bontà' d'animo. Direi fin troppa, visto che mai come in questa edizione i concorrenti sembrano prendersi un po' troppa confidenza, nonostante i tanti "Sì chef!", "Grazie chef!", "Scusi, Chef!". Basti pensare ai tanti improperi che Giulio riserva ailo chef o quel "Ragazzi!" rivolto da Amalia allo chef's Table dopo un appunto di Cracco.

Il programma c'è, il ritmo delle prove è sostenuto, ma per essere l'infermo Chef Cracco è fin troppo signorile. Che poi il cast sia costruito più per le dinamiche che per la bravura (cfr. chef che non conoscono i carciofi alla gudìa o che non hanno mai assaggiato una zuppa di farro) è insito nel format stesso, anche nella versione originale.

Insomma, la vera sfida è far infuriare lo chef, fino all'ebollizione. Giulio, Paola e Cinzia ci sono riusciti stasera. E il Cracco furioso è sempre il momento più interessante della puntata.

Gli eliminati della serata, alla fine, sono stati il giovanissimo Antonio, uscito a testa alta, e Paolo, che non è riuscito a imporsi. Appuntamento alla prossima settimana con due ospiti d'eccezione, Mara Maionchi e Frank Matano.

Hell's Kitchen Italia 3 | 11 ottobre 2016 | Diretta

  • 23.12

    Per la prossima puntata, prova sulle tecniche di cucina, con ospiti Mara Maionchi e Frank Matano.

  • 23.11

    Cracco non è per nulla soddisfatto della squadra. Carlotta è per lui la più invisibile di tutti e viene spedita tra i Blu, con la missione di emergere. Ma già si sente sconfitta.

  • 23.10

    Ed è Paolo a dover lasciare Hell's Kitchen. Mi spiace.

  • 23.08

    A rischio eliminazione Paolo e Cinzia.

  • 23.07

    Tutti in nomination. Lo chef salva con onore solo Kristian, Flavia e Guglielmo.

  • 23.05

    Cracco chiude anche la Cucina Rossa dopo che Amalia dà una rispostaccia allo chef's table e lo appella con "Ragazzi...". "Ragazzi lo dici a tuo fratello!".

  • 23.03

    Giulio fa le orecchiette per evitare il problema dello scotto. Secondo lui Cracco non se ne accorge? "Devi ringraziare la giacca che indossi!" dice lo Chef. E Giulio ha anche la presunzione di dire che Hell's Kitchen se lo fa lui.

  • 23.01

    Paolo non si è accorto, per 45 minuti, che la friggitrice era spenta, mentre Shoban ha sistemato da solo i primi. Cracco, al prossimo errore, chiude la cucina Blu. Torna indietro una frittura, cruda e unta. E la cucina Blu è chiusa.

  • 23.00

    Sono scotti anche questi. La si vede a occhio nudo. Ma per Giulio sono perfetti.

  • 22.59

    Luca non riesce a servire l'anatra. Invece Paola non riesce a far uscire i secondi.

  • 22.58

    Manco un piatto di pasta sa fare Giulio. Cracco lo manda a fare gli spaghetti nell'alloggio.

  • 22.56

    Paola e Cinzia insieme non valgono nulla. Lo chef caccia fuori Cinzia e, furioso, a Paola dice: "ORA NON HAI PIU' SCUSE!".

  • 22.54

    Altro servizio difficile per i Blu. Lo spaghetto alle vongole col burro! "E' un insulto alla decenza! Uno spaghetto a vongole che sa di BURRO! BURRO! BURRO!". Ma come gli viene?! E Giulio chiede anche a Cracco se vanno bene gli "spaghi". Ma subito fuori, e che diamine!

  • 22.50

    "E' leggermente bruciata sotto" dice Paola. Leggermente proprio...

  • 22.49

    E si parte col servizio: primi problemi con i Blu. Intanto Kristian, che si era fatto male durante la preparazione della linea, chiede l'intervento del medico.

  • 22.40

    Uno spaghetto alle vongole che sa di burro? MA COME?! Se ne parla dopo la pubblicità (ah, ecco, c'entra Giulio).

  • 22.39

    Far trovare a Chef Cracco le piume nell'anatra è roba da eliminazione a vista. Ma Cracco è buono e preferisce organizzare le partite.

  • 22.37

    Per la cena nuovo piatto, Anatra al forno. Luca e Amalia dovranno porzionarla al tavolo. E Luchino insegna loro come fare.

  • 22.36

    Ed è Giulio a conquistare la giacca dell'immunità. Le cucine sono affrante. Anche io a vederlo piangere in confessionale.

  • 22.34

    Luca e Giulio hanno preso più punti di tutti, ma solo uno sarà immune. Nello specifico quello che riuscirà a mettere in fila in maniera esatta sei salumi, da Nord a Sud, ovvero dal salume valtellinese alla 'Nduja calabrese.

  • 22.33

    E incredibilmente la pizza Tonno, Cipolla e maionese di Luca e Giulio porta a casa 8 stelle. Incredibile. Non riescono a crederci neanche Padoan e Cracco.

  • 22.30

    Cinzia e Paola con Pizza amore e fantasia fanno un buco nell'acqua: pasta cruda. Ma Paola parla sempre troppo! Ma quel bel silenzio imposto da Ramsay dov'è? Comunque la pizza è un disastro: due punti in tutto.

  • 22.29

    Aniello e Guglielmo presentano "I gatto e il topo". Ma che nome è? Ed è pure salatissima. Immangiabile per Cracco. Tre punti in tutto.

  • 22.27

    7 stelle per la pizza di Shaban e Paolo.

  • 22.26

    Preparate le pizze si va all'assaggio: bella questa di Kristian e Roberta. Ma la cottura non va bene e per Cracco è trista. 3 punti su 5 per Simone e 1 solo per Cracco.

  • 22.24

    Ho sentito tonno, cipolla e maionese... e sarebbe una pizza gourmet?

  • 22.23

    "Salmone, uova di salmone, burrata..." e una caterva di altri ingredienti nella ricetta di Paola, anche lei di Napoli. Cracco la seppellisce con garbo.

  • 22.21

    Nelle pizze gourmet, il discrimine tra capolavoro e boiata è molto labile.

  • 22.20

    45' per cucinare la pizza nei forni a legna. Ogni squadra deve prepararne tre diversi tipi. Ogni squadra, da sei persone, è divisa in tre coppie.

  • 22.19

    I Rossi devono escludere una persona: Carlotta, la napoletana, voleva uscire perché per lei quella non è pizza. Alla fine optano per far uscire Amalia, la milanese.

  • 22.18

    Della pizza, in realtà, ha l'impasto. Ogni fetta è di fatto un piatto a sé, in cui la pasta è un accompagnamento.

  • 22.17

    Padoan porta tre proposte, una più bella dell'altra.

  • 22.15

    Nuova prova per il gruppo: Pizza, ma Gourmet. E per i consigli arriva Simone Padoan, da Verona, il primo a proporla in Italia.

  • 22.13

    E niente, Giulio non lo capisce che di capo ce n'è solo uno, ed è Cracco. Non ha capito neanche che è la sua ultima occasione.

  • 22.11

    A uscire dopo un servizio disastroso è Antonio. Ma noooo. Un'altra possibilità, no? Ha 19 anni. "Forse è un po' presto. Sento tanta passione, ma ogni volta che ti ho dato una responsabilità sei mancato..." dice Cracco, che però ha una voce dolcissima. Lui piange. Ma spero che di Antonio sentiremo ancora parlare.

  • 22.04

    Giulio si definisce praticamente una vittima, ma Cracco cerca di fargli capire che se tutti hanno messo mano nella sua partita è perché lui era praticamente assente.

  • 22.02

    Che carino Paolo che si autonomina; lo fa anche Antonio; Giulio invece nomina Aniello e Paolo. Mezza squadra invece lo vota. "Io della democrazia me ne fotto" dice Giulio, nominato insieme ad Antonio.

  • 22.02

    I blu devono scegliere i loro due nominati.

  • 22.00

    L'ossobuco a pezzi non è piaciuto a nessuno. Intanto Roma batte Milano a Hell's Kitchen.

  • 21.59

    I Rossi finiscono il servizio, mentre i Blu devono rifare tutte le cotolette.

  • 21.58

    Giulio arriva a mettere in dubbio la parola di Chef Cracco. E in confessionale afferma anche che Cracco ha sbagliato: il suo riso non era troppo cotto e non può permettersi di trattarlo in quella maniera. Ma Giulio, ma che dici?

  • 21.56

    Intanto Antonio sta mandando in vacca la partita della carne, la più importante: Cracco lo richiama. La sua vera difficoltà stasera è farsi rispettare da Guglielmo.

  • 21.55

    La Carbonara di Cinzia (aka Mamma Roma) è troppo delicata per Anna Dente, che viene spedita in cucina Rossa per dare lezioni.

  • 21.54

    Giulio al servizio è una tragedia.

  • 21.52

    Ma la mamma di Anna Dente? Un mito!

  • 21.52

    Il risotto con l'ossobuco a pezzettini sconvolge Cracco. Ma è fin troppo un signore. E anche i Magenes che non si aspettavano 'sto spezzatino.

  • 21.50

    Intanto gestire da capo-partita una figura paterna non è facile: il 19enne Antonio se la deve vedere col 53enne Guglielmo, che non ce la fa a fare il 'sous'. E Cinzia e Flavia insieme? Pare che vadano persino d'accordo.

  • 21.50

    La versione a due è ripresa para para dalla versione USA.

  • 21.49

    Split screen per seguire i momenti concitati del servizio.

  • 21.47

    Lo chef table per la cucina milanese è occupata dalla famiglia Magenes; per i rossi, invece, ci sono tre generazioni di ristoratori romani, ovvero Anna Dente e i genitori.

  • 21.46

    Siamo al primo servizio. Kristian cerca di instillare un po' di spirito di squadra, ma nulla da fare.

  • 21.41

    Giusto un po' di pubblicità ed Hell's Kitchen apre a pranzo.

  • 21.39

    Cracco assegna per ogni partita un capo e un assistente. Non male per creare baruffa.

  • 21.38

    E quando in cucina, Cracco si lascia andare a un "Ma 'ndo cazzo stiamo!". Prova a fare il romano, ma nun glie viene.

  • 21.37

    Mirko Ronzoni come sous-chef non è proprio credibile: dovrebbe fare paura, ma è il primo dei compagnoni...

  • 21.35

    Anna Dente illustra la sua Carbonara. Un filo di cipolla, solo tuorli d'uovo... ecco i suoi segreti.

  • 21.34

    10 kg di puntarelle da pulire e due kg di burro da montare a mano per i Blu, che devono scontare 'la pena'.

  • 21.34

    Menu romano vs Menu Milanese per il servizio di pranzo. I Rossi scelgono la cucina romana e hanno anche un altro 'premio': incontreranno la regina della cucina romana, Anna Dente.

  • 21.31

    Siamo alla sfida finale tra Giulio, col carciofo alla giudìa che c'ha messo anche una triglia fritta.E anche un limone nel piatto. Ussignore. Roba anni '80. Kristian ha fatto Riso, Patate e Cozze. Che vince.

  • 21.30

    Punto alla Pappa al Pomodoro di Aniello, poi punto per Cinzia e Luca.

  • 21.29

    Carlotta sfida Shaban. Cracco dà un punto a testa.

  • 21.28

    Prima sfida, tra Guglielmo e Amalia. E il punto va ai Rossi. Guglielmo è vicino all'uscita e sa che ha una cucina vecchia.

  • 21.26

    Prima difficoltà: ogni squadra deve eliminare un piatto. Ed è già guerra.

  • 21.26

    Carlotta, ma come fai a fare lo chef e a non aver mangiato mai una minestra di farro?

  • 21.25

    "Qui non c'è un giudice, c'è un dittatore!" dice Cracco. Ma ormai non fa più paura a nessuno: è troppo tenero.

  • 21.23

    Ognuno ha trovato una ricetta da reinventare. Ma chi è che non conosce i Carciofi alla Giudìa? Ah, è lui, Giulio. Complimenti, eh.

  • 21.22

    Alle spalle di Cracco c'è un armadietto con tante 'regioni'. I cuochi devono cercare la chiave giusta e aprire i cassetti. Antonio becca la sua Campania. Devono reinterpretare le ricette proposte nella cassetta.

  • 21.20

    Kristian viene spostato nella squadra Rossa. E teme Flavia e Roberta, toste e leader.

  • 21.19

    Sigla (a fumetti, bella) e si comincia.

  • 21.18

    Sveglia presto. Prima sfida sulla Cucina Regionale.

  • 21.17

    La squadra Rossa è spaccata o meglio sono tutti contro Cinzia, accusata di non fare squadra.

  • 21.15

    Riassunto della prima puntata, che ha visto l'uscita di Consuelo e Francesca, nella seconda.

  • 21.10

    Pronti: Jova canta la sigla di Edicola Fiore, pubblicità e tutti nella cucina infernale di Cracco.

  • 21.00

    Pochi minuti e torna Cracco eh...

  • 20.25

    C'è poco meno di un'ora prima della puntata di stasera. Ma intanto godetevi Edicola Fiore.

Hell's Kitchen Italia 3 | Puntata 11 ottobre 2016 | Anticipazioni

050_Hell's-Kitchen-Italia-2-diretta-puntata-11-giugno-2015

Secondo appuntamento con Hell's Kitchen Italia, con Carlo Cracco tornato a guidare le due brigate di cuochi professionisti alla ricerca di un posto da Executive Chef in uno dei luoghi più esclusivi d'Italia. Ancora un'eliminazione, quindi, in onda questa sera su Sky Uno a partire dalle 21:15 e inliveblogging su TvBlog.

Hell's Kitchen Italia | Anticipazioni seconda puntata


Dopo il debutto della scorsa settimana, sono rimasti in 15 - divisi in Brigata Blu e Rossa - a combattere per la vittoria. I concorrenti si contenderanno un importante premio: il titolo di Executive Chef presso il ristorante Il Giardino del Marriott Venice Resort & Spa presso l’Isola delle Rose a Venezia. Per questa terza edizione Cracco ha scelto come sous-chef già noti al pubblico di Hell’s Kitchen: Sybil Carbone (finalista della prima edizione) e Mirko Ronzoni (vincitore della seconda edizione), addetti al coordinamento del lavoro delle due squadre.

In ogni puntata, ci saranno grandi nomi dell’alta ristorazione, come Massimo Bottura, Gennaro Esposito, i fratelli Cerea o lo chef peruviano Pedro Miguel Schiaffino, e ospiti del mondo della tv e dello spettacolo come Mara Maionchi e Frank Matano.

Hell's Kitchen Italia | Dove vederlo


La terza edizione di Hell's Kitchen Italia va in onda ogni martedì dalle ore 21:15, su Sky Uno, canale 105 e 108 di Sky. La puntata sarà visibile anche in streaming grazie al servizio Sky Go e Sky Online. Sarà poi disponibile grazie al servizio On Demand.

Hell's Kitchen Italia | Second Screen


Hell's Kitchen Italia è presente sul web con il sito ufficiale del programma.

Il cooking show con Carlo Cracco si può trovare anche su Facebook con la propria pagina ufficiale.

Hell's Kitchen Italia si può trovare anche su Twitter con l'account ufficiale @hellskitchenit. L'hashtag ufficiale con il quale è possibile commentare la puntata è .

Per quanto riguarda il liveblogging, invece, l'appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:15.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO