Ultimo 4 - L'occhio del falco, su Canale 5 un nuovo capitolo della saga con Raoul Bova

Ultimo-L occhio del falcoSono passati 14 anni dal debutto in tv di "Ultimo". Nato come film tv a sè stante, il successo riscosso dalla storia del capitano dei Ros che, nella vita vera, mise le manette a Totò Riina, convinse Pietro Valsecchi a produrre nuovi capitoli di quello che è diventato un appuntamento evento -con ascolti sempre superiori agli otto milioni di telespettatori- della fiction Mediaset. Il quarto capitolo della saga, "Ultimo-L'occhio del falco", andrà in onda questa sera e domani, alle 21:10, su Canale 5. Un film-tv atteso da tempo ma che, però, si sarebbe potuto valorizzare di più, con le repliche dei film precedenti durante le feste (invece che mandare in onda "Intelligence", che poco ha regalato sul piano degli ascolti).

Con la regia di Michele Soavi (che ha già diretto gli ultimi due film-tv) e la sceneggiatura di Leonardo Fasoli, Maddalena Ravagli (entrambi al lavoro anche su "L'isola") Mizio Curcio ed Andrea Nobile, il quarto capitolo della saga di Ultimo, che da capitano è diventato colonnello, prende spunto dalle reali vicende che l'hanno coinvolto, a partire dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa.

Nella realtà, Ultimo (interpretato sempre da Raoul Bova) fu accusato di non aver perquisito il covo di Riina subito dopo il suo arresto. Nella fiction, il protagonista deve difendersi dall'accusa di non aver perquisito il covo di Partanna, il boss catturato nel primo film-tv. Per questo, ed anche per via di alcuni screzi con l'Arma, Ultimo chiede ed ottiene il trasferimento al Nucleo ecologico dei Carabinieri.

Ultimo-L'occhio del falco
Ultimo 4-L Ultimo 4-L Ultimo 4-L

Qui inizierà la sua nuova vita, tra mille difficoltà: i mezzi e gli uomini con cui lavorare sono pochi, mentre il vecchio amico Fulvio (Gianluca Gobbi) gli trova un appartamento in periferia. Proprio durante il processo Ultimo conosce Diego (Lorenzo D'Agata), bambino che prende in simpatia e che scopre essere figlio di Francesca (Alessia Barela), donna che lavora per il boss mafioso Totò Murace (Ivan Castiglione).

Murace è coinvolto nel traffico di rifiuti tossici nell'Agro Pontino, la zona dove ora si trova Ultimo. Nonostante i molti cambiamenti, Ultimo resta il personaggio tenace e desideroso di giustizia che è sempre stato, inizia ad indagare, e risale a Polimeni (Gaetano Amato), uomo di Murace. Le sue azioni porteranno il protagonista ad avere a che fare di nuovo con Diego, mentre una minaccia ecologica incombe su numerosi innocenti.

Ma a preoccupare Ultimo è anche il passato: dal carcere, Partanna decide di dare una ricompensa a chiunque ucciderà chi lo ha messo in prigione. Per Ultimo, quindi, ci sarà da una parte la lotta contro Murace per la difesa di tutti gli indifesi vittime dei rifiuti tossici che gestisce, mentre dall'altra dovrà sfuggire alla caccia che lo vede nel mirino, aiutato anche da uno dei suoi uomini fidati, ovvero Aspide (Francesco Benigno).

"Ultimo-L'occhio del falco", riporta in tv un personaggio amato dal pubblico dopo quasi nove anni, con Raoul Bova pronto a dargli nuovamente volto, conscio di aver avuto la fortuna di interpretare uno dei protagonisti della fiction Mediaset più ricordati. Anche per questo, le musiche di questo film-tv sono curate dal maestro Ennio Morricone, che con Bova ha già lavorato in "Come un delfino", le cui nuove puntate arriveranno a febbraio.



Ultimo 4-L'occhio del falco

Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L
Ultimo 4-L

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: