11 settembre, 15 anni dopo in tv: speciale Mentana su Fallaci, doc su History, Rai Storia, NatGeo, Sky

11 settembre, 15 anni dopo la tv torna a raccontare il giorno che ha cambiato il mondo.

11 settembre 2001 - 11 settembre 2016: il 15° anniversario dell'attentato di Al Qaeda contro le Torri Gemelle e il Pentagono non passa inosservato in tv. Già in programma una serie di appuntamenti speciali, con documentari inediti e anche con qualche speciale dal taglio davvero 'inedito', come quello di Tg La7 con Enrico Mentana. Un anniversario 'tondo' che riecheggia in questi giorni anche per il nuovo video di minacce di Al Qaeda, per voce del leader Al Zawahiri, e per le ultime ricerche sui morti per malattia - e sui malati - collegabili alle conseguenze degli attentati. Ma andiamo con ordine e vediamo come la tv italiana ricorda l'11 settembre, 15 anni dopo quel giorno che cambiò il corso della politica internazionale e la vita di ciascuno di noi. Da notare, però, che nessuna generalista - fatta salva La7 - ricorda l'11 settembre con speciali o film in prima serata.

11 settembre 2001 - 15 anni dopo | Gli speciali di Rai Storia


La Rai ricorda il 15° anniversario dell'attentato alle Torri Gemelle con una serie di appuntamenti sparsi nel palinsesto di Rai Storia. Alle 20.30 per 11 settembre - 15 anni dopo, un omaggio a New York che solo quel giorno contò 2752 vittime nel doppio attentato al World Trade Center col documentario di Enrico Salvatori: si parte dai reportage degli inviati Rai degli anni '60 che parlavano già allora della città come fulcro di modernità per arrivare alla rinascita del World Trade Center, con le tappe della costruzione della Freedom Tower, completata nel 2013, e uno sguardo al “National September 11 Memorial”, luogo di memoria dedicato alle vittime dell’attacco terroristico, inaugurato nel maggio 2014.
Per restare in tema di memoriali alle 23.20 Ci resta il nome, uno speciale sul memoriale alle vittime del World Trade inaugurato a Padova nel 2005 che conserva al suo interno una trave raccolta da Ground Zero. Ma come ogni anno, Rai Storia ricorda anche un altro 11 settembre, quello del 1973, con il doc Il sogno infranto sul golpe in Cile.

11 settembre 15 anni dopo | Su History doc inediti


History (Sky, 407) dedica una lunga maratona soprattutto all'attentato alle Torri Gemelle di New York, rimaste il simbolo di quel giorno, con una programmazione che alterna documenti ormai 'storici' a nuovi contenuti.

Si parte alle 14.46, minuto esatto (ora italiana) dell’impatto sulla Torre Nord del primo aereo, l'American Airlines 11 dirottato, tra gli altri, da Mohamed Atta: History inizia col doc I 102 minuti che sconvolsero il mondo, ma in una nuova versione  che integra filmati, video e registrazioni inediti (replica alle 19.40).

Alle 16.40 si replica Gli italiani nelle Torri, la produzione italiana firmata History realizzata nel 2011, per il decimo anniversario della tragedia, che raccoglie le testimonianze di chi, come Lucio, Ruggero, Gina e Francesco, lavoravano nelle Torri quel giorno e sono riusciti a salvarsi. Lo speciale va in replica alle 18.40.

Alle 21.2o, in prima visione 11 settembre-15 anni dopo, che ripercorre  le novità emerse nel corso degli anni.  Pezzo dopo pezzo, il puzzle di questo evento sconvolgente sarà completato.

Alle 23.00 Ground Zero-La bandiera scomparsa, che ricostruisce la storia della bandiera issata sulle macerie fumanti di Ground Zero da alcuni pompieri. Un'immagine diventata il simbolo della reazione americana, ma che è ancora al centro di un mistero: di quella bandiera, dopo la foto, non se ne seppe più nulla. Una storia che ha interessato anche Brad Meltzer, ricercatore diventato famoso proprio per un suo ciclo di trasmissioni History (e in Italia noto come "Il predatore della storia perduta") che dedicò proprio la sua prima puntata (in onda nell'ottobre 2014) alla bandiera e promise 10.000 $ in caso di riconsegna. Ed è notizia degli ultimi giorni il ritrovamento della bandiera, diffusa proprio da Meltzer. Oggi però si sa che fine abbia fatto, come ha recentemente raccontato Glenn Beck sul suo sito, che dà la notizia del ritorvamento ufficiale della bandiera originale issata sulle macerie delle torri Gemelle: fu riconsegnata nel 2014 da un ex marine che non volle la ricompensa ma che spiegò di averla portata con sé quella stessa sera. Nel frattempo la bandiera è stata sottoposta a dei test per verificarne l'autenticità; superati i test, la bandiera sarà conservata nel Museo dell'11 settembre. Lo speciale sul ritrovamento della bandiera (The 9/11 Flag: Rise From the Ashes) andrà in onda negli USA solo domani. Noi la vedremo prossimamente.

La programmazione è trasmessa in simulcast su CI Crime+ Investigation HD (Sky, 118).

11 settembre su SkyUno e Sky Tg24


stephen-siller.jpg

Domenica 11 settembre alle 22.00 su Sky Uno HD va in onda 9/11: La storia di Stephen, ovvero di uno dei primissimi soccorritori a raggiungere le Torri Gemelle. Stephen Siller è uno dei 343 pompieri di New York che morirono nell'attacco dell’11 settembre al World Trade Center, ma la sua storia è divenuta leggenda anche grazie all'intervento della sua famiglia, che ha dato vita allo Stephen Siller Tunnel to Towers Run, una maratona dedicata al loro eroe, iniziata nel 2002 con 100 partecipanti nel 2002 e arrivata ora a oltre 50.000 partecipanti. La Fondazione (omonima) che promuove la maratona ha raccolto finora 70 milioni di dollari che sono stati devoluti alle organizzazioni di beneficenza della città come il New York Burn Center e il Fallen Hero’s Foundation.

Su Sky Tg24, invece, va in onda lo speciale 11 settembre, il mondo 15 anni dopo, trasmesso alle 11.30, alle 18.30 e alle 21.10, che racconterà in che modo è cambiato il mondo in questi quindici anni. Condotto da Renato Coen, con i contributi di Jacopo Arbarello, Federico Leoni e Bruno Ployer, lo speciale approfondirà i legami diretti e indiretti tra l’11 settembre e molti dei grandi eventi internazionali di oggi.

11 settembre 2001, 15 anni dopo su NatGeo


Anche National Geographic Channel (Sky, 403) non manca di ricordare gli eventi dell'11 settembre con alcuni appuntamenti in onda domenica. Si parte alle 20.55 con Osama Bin Laden: gli ultimi giorni, nel quale, grazie alle informazioni del giornalista Peter Bergen, si cerca di ricostruire gli ultimi giorni del capo di Al Qaeda e le operazioni che portarono alla sua uccisone, il 2 maggio 2011, ad Abbottabad, in Pakistan.

Alle 21.55 in prima tv 11/9: attacco al Pentagono, una ricostruzione del dirottamento del volo 77 dell'American Airlines, che portò l'aereo a schiantarsi sul Pentagono dopo i due Boing che hanno distrutto il World Trade Center a New York.

Alle 22.50 si ripropone  11 settembre. Voci dall'inferno, un doc nel quale sono state raccolte le voci e le telefonate di quanti rimasero intrappolati nelle Torri e negli aerei dirottati.

L'omaggio, però, continua per tutta la settimana, visto che fino a domenica 18 settembre, alle 21.55 andrà in onda una maratona di documentari raccolta sotto il titolo 11/9 A quindici anni dal terrore.

La7 | Mentana ricorda l'11 settembre con Oriana Fallaci, poi film

Scelta controcorrente per Enrico Mentana, che ricorda l'11 settembre con un omaggio a Oriana Fallaci, che raccontò quel giorno ne "La rabbia e l’orgoglio" e di cui ricorre il 16 settembre il decimo anniversario della morte. "Oriana Fallaci, storia di un’italiana" quindi è lo speciale che Mentana ha scelto di realizzare per la prima serata di domenica 11 settembre, con inizio alle 21.15.

Grazie a documenti e immagini donati a Mentana dalla stessa Fallaci,  grazie anche a video rari che la vita e le interviste della Fallaci, La7 costruisce quindi questo profilo della giornalista, che ha raccontato il Vietnam, l'aborto, la dittatura dei Colonnelli in Grecia - che costò la vita al suo compagno -, fino al complesso rapporto con Medio Oriente e il terrorismo estremista. A raccontarla con Mentana anche Ferruccio De Bortoli, Toni Capuozzo, Lucia Goracci.

La serata continua con alcuni dei film dedicati all'11 settembre. Si parte alle 23.15 col bellissimo film collettivo 11'09"01 - September 11, coproduzione internazionale che ha visto all'opera alcuni dei più grandi registi con il proprio personale punto di vista sugli eventi di quel giorno. Ogni episodio durata di 11 minuti, 9 secondi e un fotogramma: tra i registi Claude Lelouch, Youssef Chahine, Ken Loach, Amos Gitai, Mira Nair, Sean Penn, Samira Makhmalbaf, Alejandro González Iñárritu. A

All'1.25 invece il docufilm Fahrenheit 9/11, di Michael Moore, programmato anche da Sky Cinema Cult.

11 settembre | Sky Cinema Cult


Compare anche qualche film a tema. Ci pensa Sky Cinema Cult (314) trasmettendo domenica 11 alle 21.10 Fahrenheit 9/11 (USA, 2004) il doc di Michael Moore, vincitore di 23 premi internazionali, tra la Palma d’Oro a Cannes, nel quale il regista non esita a puntare il dito contro l'allora Presidente USA, George W. Bush, la sua politica estera, i rapporti della sua famiglia con l’Arabia Saudita e con i Bin Laden.

Alle 23.10 il film, invece, spazio a World Trade Center (USA, 2006) di Oliver Stone, con  Nicolas Cage, Frank Whaley, Maria Bello, Michael Peña, che celebra il sacrificio dei soccorritori attraverso la storia miracolosa di John Mc Loughlin, a capo di alcuni agenti di polizia portuale, e del collega William Jimeno che restano intrappolati sotto la seconda Torre crollata.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 20 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO