Agon Channel chiude definitivamente. Il canale 33 ceduto a Scripps Networks

Francesco Becchetti ha formalizzato la cessione di Agon Channel all'editore di Fine Living

agon-channel-logo.jpg

Agon Channel è definitivamente chiuso. Dopo essere risorto con la sua programmazione di repliche a inizio 2016, con l'ingresso nel gruppo di Canale Italia, ora si è spento per l'ultima volta. A comunicarlo è la testata web Primaonline.

L’imprenditore romano Francesco Becchetti ha ceduto la proprietà del tasto 33 del digitale terrestre, il canale su cui trasmetteva la media company da lui fondata in Albania. L’acquirente è Scripps Networks International UK Limited, che in Italia trasmette Fine Living sul canale 49 ddt, ma i dettagli dell’accordo non sono stati ancora resi noti.

Nella trattativa, risalente al 21 luglio, Agon Channel è stata assistita nella cessione dall’avv. Marzia Amiconi dello Studio Amiconi. Lo studio DLA Piper ha assistito l’acquirente con un team guidato dall’avv. Giangiacomo Olivi e Alessandro Ferrari.

Per il canale italo-albanese si tratta della definitiva chiusura, dopo la nascita alla fine del 2014 con grandi speranze di gloria, tra la presenza di Nicole Kidman alla festa di lancio all'acquisto di grandi star come Simona Ventura e Sabrina Ferilli.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: