M5S contro Tg1: "Livelli vomitevoli di spudorata propaganda di regime" (VIDEO)

"Daremo mandato ai nostri legali di valutare se procedere legalmente contro il direttore Mario Orfeo per diffamazione e lesione dell’immagine del M5S"

2016-04-28_141658.jpg

Violentissimo attacco del Movimento 5 Stelle contro il Tg1. Con una nota diffusa sul blog di Beppe Grillo, il gruppo parlamentare pentastellato critica con parole assai dure il servizio trasmesso nell'edizione odierna delle ore 8.30 del telegiornale della rete ammiraglia della tv pubblica diretto da Mario Orfeo:

Il Tg di Mario Orfeo, il Pd1, ha superato i limiti della decenza, arrivando a livelli vomitevoli di spudorata propaganda di regime. Pur di colpire il MoVimento 5 Stelle, hanno accostato il nome della candidata sindaco a Roma Virginia Raggi alla notizia dell’inchiesta su camorra e Pd in Campania, mescolando i reati di concorso esterno in associazione mafiosa che la magistratura contesta a esponenti del Pd con una vicenda che di penale non ha nulla e che il Pd nel panico sta usando per provare a frenare la corsa il M5S.

Che i piddini tentino in ogni modo di infangarci non sorprende, ma che a farlo sistematicamente, con servizi usati come manganelli, sia il servizio di informazione pubblico, pagato con i soldi di tutti i cittadini, è gravissimo.
Daremo mandato ai nostri legali di valutare se procedere legalmente contro Orfeo per diffamazione e lesione dell’immagine del M5S.

Le parole usate dai grillini ci appaiono assolutamente eccessive (strano, eh?!) e fuori luogo. Ma giudicate voi, guardando il video che trovate cliccando qui (dal minuto 11.30).


  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: