Marco Foroni lascia Mediaset e passa a Fox Sports (direttore), Sandro Sabatini nuovo conduttore Premium Champions League

Foroni lascia Mediaset e passa a Fox. Sabatini promosso alla conduzione su Premium

marco-foroni.png

Mediaset batte Fox, almeno nella sfida sui comunicati stampa. Il Biscione alle 15.52 odierne ha inviato una nota per annunciare che Sandro Sabatini (ex Sky e già direttore di Calciomercato.com) è il nuovo conduttore di Premium Champions League, lo spazio giornalistico che introduce e ospita il dibattito post partita di tutti i match della più prestigiosa competizione europea per club.

Al contempo ha comunicato l'addio di Marco Foroni, "a cui va un caldo ringraziamento per il lavoro svolto e i migliori auguri per le nuove sfide professionali".

8 minuti dopo è pervenuta la nota di Fox. Che recita:

Sarà Marco Foroni il nuovo Direttore di Fox Sports ed entrerà in carica dall’8 febbraio 2016.

Foroni porterà a Fox la sua decennale esperienza professionale, maturata a Mediaset e precedentemente a Sky, dove ha ricoperto diversi ruoli nell’ambito del giornalismo sportivo televisivo. Foroni ha lavorato a Sky Sport fin dal suo lancio nel 2003 ed è stato il project leader di tutto il calcio internazionale. Dal 2010 è a Mediaset, come conduttore della Champions League e responsabile editoriale di tutti gli eventi di calcio per Premium: Champions League, Serie A, e in passato Serie B ed Europa League.

Premium dal canto suo parla di "ulteriore potenziamento della squadra di cronisti e commentatori" in vista degli ottavi di finale di Champions al via dal 16 febbraio (con le partite delle squadre italiane in esclusiva sulla pay di Mediaset).

Ecco invece la dichiarazione di Kathryn Fink, amministratore delegato di Fox Networks Group Italy:

È con estrema soddisfazione che accogliamo nel team di Fox Italia Marco Foroni come nuovo Direttore di Fox Sports. Siamo sicuri che Marco porterà nel nostro gruppo non solo le conoscenze necessarie a mantenere i tratti di eccellenza e internazionalità che ci contraddistinguono, ma anche lo spirito di squadra e l’energia necessari a raggiungere risultati sempre più importanti.


Vota l'articolo:
4.01 su 5.00 basato su 82 voti.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO