Ascolti Tv di martedì 20 gennaio 2009: ancora un successo per Ris 5 che batte Dimmi la verità, in leggera crescita. Scarsa partenza per Coliandro superato da Merlin. Ottimo esordio per Chiambretti Night con oltre il 15%

TvBlog Awards 2009

Ris 5 - Delitti Imperfetti
Il vincitore del martedì televisivo è ancora la serie Ris 5 Delitti Imperfetti che ottiene 5.339.000 telespettatori con il 19,07% di share nel primo episodio e 4.634.000, 20,71% nel secondo. Il programma Dimmi la verità con Caterina Balivo cresce di poco rispetto alla scorsa settimana e tocca 4.458.000 telespettatori con il 17,67%.

Gli ultimi episodi della serie fantastica Merlin registrano ascolti a livelli record superando l'esordio de L'Ispettore Coliandro. Per la serie di Italia 1 si sono sintonizzati 3.451.000 telespettatori con il 12,16% di share nel primo episodio, 3.267.000 e 12,86% nel secondo e 2.901.000, 16,87% nell'episodio conclusivo della prima stagione. L'Ispettore Coliandro, pur non andando malissimo, si ferma a 2.471.000 con il 9,21% di share. Eccellente risultato per Ballarò che torna ai consueti ascolti che sfiorano i quattro milioni di telespettatori con 3.783.000 telespettatori e il 14,74% di share e molto bene anche il film Autumn in New York su Rete 4 che arriva a 2.345.000 con il 9,10%.

In access prime time ancora un successo per Striscia la Notizia con Michelle Hunziker che si porta a casa 8.068.000 telespettatori con il 27,98% di share a fronte dei 7.166.000 e il 25,04% di Affari Tuoi.

Il vincitore odierno del nostro Fantashare è Ricciolo26
Per consultare la classifica dei primi 10, cliccate QUI.

In seconda serata partenza boom per Chiambretti Night che supera Matrix di Enrico Mentana con ospite nientemeno che il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, e registra 840.000 telespettatori con il 15,59% e un picco di 1.300.000 e il 19,8% di share. Il varietà di Piero Chiambretti, che ospitava Gennaro Gattuso e Diego Abatantuono si era aperto con il discorso del neo Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, tradotto però in una ironica requisitoria sul presenzialismo a tutti i costi.

Nel daytime, ottimo risultato per Uomini e Donne che nella prima parte ha dedicato un toccante omaggio ad Antonello Zara, l'ex tronista tragicamente scomparso in seguito ad un incidente la scorsa estate in Sardegna. Da segnalare inoltre gli straordinari risultati per le dirette dedicate al giuramento del Presidente degli Stati Uniti che solo su Raitre superano il 19% di share e su La7 oltre il 7%, segno di un interesse molto forte anche da parte del pubblico italiano.

  • shares
  • +1
  • Mail
1091 commenti Aggiorna
Ordina: