Montecarlo Television Festival 2015, tra i vincitori Gomorra-La serie e Marco D'Amore

Al Montecarlo Television Festival Gomorra-La serie ha vinto come Miglior serie tv Drama, e Marco D'Amore, interprete di Ciro, ha vinto come Miglior attore di una serie tv drama. Ncis ed How I Met Your Mother sono le serie tv più viste

Marco D'Amore

Gomorra-La serie vince al Montecarlo Film Festival, la rassegna francese dedicata alle migliori produzioni europee ed internazionali, andata in scena dal 13 al 18 giugno. La serie tv di Sky Atlantic, infatti, ha vinto due Golden Nymph Award, come Miglior serie tv drama Internazionale, mentre Marco D'Amore, interprete di Ciro, ha vinto come Miglior attore di una serie tv drama.

Un bel riconoscimento sia per la serie tv ma anche per il settore della fiction italiana, che dimostra di sapere competere con gli altri Paesi. I Golden Nymph Award hanno anche premiato le serie tv americane ed europee. In particolare, l'inglese Marvellous ha vinto come Miglior film-tv (nella stessa categoria hanno vinto anche i due attori del film-tv, Gemma Jones e Toby Jones); The Missing ha vinto come Miglior Miniserie e Welcome to Sweden come Miglior serie tv comedy.

Il Montecarlo Television Festival premia anche le serie tv più viste in tutto il mondo, con gli International Tv Audience Awards. Ncis ha vinto nella categoria drama per il secondo anno consecutivo, mentre How I Met Your Mother nella categoria comedy: la prima volta che una serie tv non più in onda (la sit-com si è conclusa lo scorso anno) risulta essere la più vista nel mondo. Nella categoria soap, invece, ha vinto Beautiful.

La Cbs, quindi, domina per quanto riguarda le serie tv più viste al mondo, così come ha fatto negli ultimi anni: su dieci premi, infatti, nove sono andati a show del network (per sei volte Csi, per due Ncis e per una The Mentalist). Per le comedy, How I Met Your Mother prende il posto di The Big Bang Theory e Modern Family, vincitori negli anni scorsi. A seguire l'elenco dei vincitori.

Golden Nymph Awards


  • Miglior film-tv
  • Marvellous (Bbc)

  • Miglior attrice di un film-tv
  • Gemma Jones, per il ruolo di Mary Baldwin in Marvellous (Bbc)

  • Miglior attore di un film-tv
  • Toby Jones, per il ruolo di Neil Baldwin in Marvellous (Bbc)

  • Miglior Miniserie
  • The Missing (Bbc One)

  • Miglior attrice di una Miniserie
  • Frances O'Connor, per il ruolo di Emily Hughes in The Missing (Bbc One)

  • Miglior attore di una Miniserie
  • Anthony Hayes, per il ruolo di Ian Cornielle in Secrets & Lies (Network Ten)

  • Miglior Comedy
  • Welcome to Sweden (Nbc)

  • Miglior Comedy europea
  • Lilyhammer (Nrk1)

  • Miglior attrice di una Comedy
  • Belen Rueda, per il ruolo di Candela Bermejo in B&B, De Boca En Boca (Telecinco)

  • Miglior attore di una Comedy
  • Steven Van Zandt, per il ruolo di Frank Tagliano in Lilyhammer (Nrk1)

  • Miglior serie tv Drama
  • Gomorra-La serie (Sky Atlantic)

  • Miglior serie tv Drama europea
  • Happy Valley (Bbc One)

  • Miglior attrice di una serie tv drama
  • Sarah Lancashire, per il ruolo di Catherine Cawood in Happy Valley (Bbc One)

  • Miglior attore di una serie tv drama
  • Marco D'Amore, per il ruolo di Ciro Di Marzio in Gomorra-La serie (Sky Atlantic)

    International Tv Audience Awards


  • Drama
  • Ncis (Cbs)

  • Comedy
  • How I Met Your Mother (Cbs)

  • Soap Opera
  • Beautiful (Cbs)