Antonello Zara muore in costa Smeralda

Le agenzie - poche, a dire il vero - battono la morte di Antonello Zara in Costa Smeralda.

Ex tronista di Uomini e donne, a tratti protagonista di Volere o volare (la sua scelta, Valentina Gioia era lì, nel reality, con l'obiettivo impossibile di prendere la patente. La loro storia durò pochi mesi), Zara scompare a causa di un incidente d'auto.

Ma non c'è chissà quale storia di eccessi e bagordi, alle spalle. Anzi. Ecco quel che si legge su La Nuova Sardegna:

Secondo le prime ricostruzioni, una Mercedes guidata da un ventenne di Monza, nelle curve di Cala Faro, vicino a Porto Cervo, avrebbe invaso la corsia opposta, andando così a sbattere allo scooter Honda guidato da Zara. Soccorso dai volontari del 118, il motociclista è morto in ambulanza mentre veniva trasportato in ospedale.

Dopo la breve parentesi televisiva, a dimostrazione di quanto sia fugace il successo, Antonello - che si definì l'anti-Costantino e entrò nella scuderia di Lele Mora, manco a dirlo - già ex impiegato e agente pubblicitario, era diventato informatore medico.

  • shares
  • +1
  • Mail
105 commenti Aggiorna
Ordina: