Paola Barale a La Talpa come inviata?

Paola BaralePaola Barale potrebbe essere molto vicina a La Talpa, stando a quanto fa capire Luca Tiraboschi, direttore di Italia1, in un'intervista rilasciata a Sorrisi e Canzoni. Il suo ruolo però non sarebbe quello di concorrente, ma di inviata, a dimostrazione di quanto ormai il toto-reality non riguardi solamente i "giocatori", ma ogni singola pedina della grande scacchiera mediatica. La firma al contratto non c'è ancora, ma il direttore sarebbe molto contento di riportare in tv la conduttrice/show-girl, ormai assente dalle scene da parecchi anni.

Paola Barale sarebbe quindi l'ultimo nome di un elenco di possibili inviati che sta diventando sempre più lungo e nel quale appaiono, tra gli altri, Michela Rocco di Torrepadula e Alba Parietti. Chi sarà il prescelto non ci è ancora dato saperlo, ma guardando i nomi più recenti pare proprio che l'inviato della prossima edizione de La Talpa possa essere di sesso femminile e non più maschile, come tradizione in questi anni ha voluto, a partire dal Grande Fratello fino ad arrivare all'Isola. Una donna che si "accompagnerebbe" ad un'altra donna, la padrona di casa Paola Perego.

Se il nome della Barale fosse confermato, si tratterebbe per lei di un ritorno in grande stile. Non una conduzione vera e propria, ma comunque un ruolo che la può nuovamente lanciare sul piccolo schermo dopo i tanti anni di lontananza (nonostante sporadiche apparizioni). Su di lei ho già avuto modo di esprimermi in passato, dichiarando la mia simpatia nei suoi confronti nonostante il suo modo di presentare non sempre "impeccabile". E qui ripeto quanto detto al tempo: tra le tante new-entry e i personaggi prestati alla conduzione, spesso con risultati non proprio eclatanti, un posticino per la Barale in tv non dovrebbe essere difficile da trovare.

  • shares
  • +1
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: