Casa in fumo per Evangeline Lilly

Non basta dover fare i conti nella finzione con un incidente aereo, le insidie dell'isola, il suo misterioso passato criminale e il triangolo amoroso: il sex symbol di LostEvangeline Lilly ha qualche problema anche nella vita reale.

La sua carriera sembra un po' lenta a decollare, almeno lontana dal piccolo schermo. A differenza di altri protagonisti della serie, come Josh Holloway (Sawyer) e Matthew Fox (Jack), la Lilly, che prima di Lost non aveva certo un curriculum sterminato, nonostante la fama conquistata non ha ancora ottenuto una parte in nessun film hollywoodiano di prossima uscita. I maligni dicono che dovrà attendere il possibile adattamento cinematografico di Lost per finire nei cinema.
Come se non bastasse ieri la casa che aveva affittato alla Hawaii e che la ospitava durante le riprese della serie tv è andata a fuoco.

L'incendio, le cui cause non sono state ancora appurate, si è sprigionato quando la bella Kate e i due membri della troupe di Lost che coabitano con lei erano impegnati sul set. Quindi nessun problema alle persone, ma tutto quanto si trovava nella villa (e la villa stessa) è andato "perduto".

L'attrice canadese che grazie a Lost ha trovato un fidanzato, Dominic Monaghan (l'hobbit Merry nella trilogia del Signore degli Anelli e Charlie sull'isola), e una candidatura ai Globe di quest'anno, dovrà fare i conti anche con questo spiacevole inconveniente.

Ti potrebbe interessare anche:

Outbrain