Le anticipazioni su Lost 6 di Cuse e Lindelof al Comic Con


Si è da poco tenuta a San Diego, all'interno del Comic Con 2009, la conferenza stampa ormai tradizionale di Carlton Cuse e Damon Lindelof, meglio noti come i due artefici di "Lost", che come ben sapete l'anno prossimo chiuderà i battenti. Anche per questa sesta stagione i due autori non hanno voluto mancare all'appuntamento, durante il quale hanno fornito alcune anticipazioni sull' ultimo anno di produzione dello show. Come prevedibile, non si sono sbilanciati troppo, e gli spoiler (che trovate dopo il salto) sono scarsi.

Ad ogni modo, che ormai "Lost" sia diventato un fenomeno mondiale lo si capisce solo dalla sala scelta (la "Hall H") per ospitare l'evento, capace di ospitare fino a 6500 persone, e dall'attesa per l'incontro di questi giorni. Cuse e Lindelof, ancora una volta, hanno voluto sottolineare come avessero le idee chiare sul telefilm fin dalla prima stagione, ma hanno anche sdrammatizzato sulla "sacralità di Lost" fingendo di inserire in una cassaforte le pagine dell'ultima puntata. E' servito l'intervento di Josh Holloway (in alto il video) per scoprire che si trattava di un copione di "Heroes".

Oltre ad Holloway, sul palco -per quanto riguarda il cast- sono saliti anche Michael Emerson, Jorge Garcia e Nestor Carbonell. I primi due hanno "litigato" in mezzo al pubblico su quale dei loro personaggi fosse il migliore, e poi si sono seduti accanto ai due autori. Il terzo, invece, è comparso dopo che il suo personaggio (Richard) è stato citato dai fan. Ma la vera sorpresa riguarda Dominic Monaghan, comparso a metà panel tra gli applausi del pubblico. L'attore era presente a San Diego per ufficializzare il suo ingresso nel cast di "Flash Forward", ma nelle ultime ore si sono fatte sempre più insistenti le voci di un suo ritorno nella sesta ed ultima stagione del telefilm che lo ha lanciato. Dopo il salto, altre informazioni (tutte spoiler e con riferimenti alla quinta stagione, che ricordiamo partirà su Raidue lunedì sera) ed il video del "battibecco" tra Garcia ed Emerson.

Le domande dei fan hanno avuto sì qualche risposta ma, come dicevamo, non sono state tante quante quelle ottenute nei scorsi anni. Per prima cosa, Lindelof ha sottolineato che "la stagione dei viaggi nel tempo è finita, così come quella dei flash forward. Nella sesta stagione faremo qualcosa di diverso".

Quel che è certo, però, è che l'ultima stagione si collegherà alla prima, sia per gli eventi che per i personaggi che rivedremo: "C'è la possibilità che rivedremo alcuni personaggi che non vediamo fin dalla prima stagione", ha detto Lindelof.

A fare una delle domande più insidiose, poi, è stato proprio Garcia, che, un po' per scherzo e un po' per evitare che fosse il pubblico a chiederlo, ha domandato se l'esplosione della bomba nella quinta stagione non avesse modificato gli eventi in modo che tutto ciò che abbiamo visto in cinque anni non fosse mai accaduto. "Fidatevi di noi": questa è stata la breve risposta di Cuse,a cui ha fatto eco Lindelof con un "Tutto ciò che conta avrà una risposta".

Un altro fan ha invece chiesto se avremo mai una spiegazione riguardo i misteriosi rifornimenti che la Dharma ha ricevuto nelle prime stagioni dello show, proveniente da qualche aereo: risposta affermativa secondo gli autori, che però hanno anche precisato che vedremo ancora la Dharma, ma che questa avrà meno importanza nella sesta stagione.

Passiamo ora ad alcuni dei protagonisti più o meno rilevanti che abbiamo conosciuto in questi anni: il passato di Richard Alpert sarà svelato, Faraday è morto (ma lo vedremo comunque nelle prossime puntate), mentre il destino di Juliet (Elizabeth Mitchell) è ancora appeso a un filo: di certo c'è che rivedremo anche lei (ma sembra che l'attrice non sarà più una regular, al contrario di Carbonell).

L'ultimo mistero, infine, riguarda Jacob, visto nella quinta season finale dello show: non è mai apparso sottoforma di altri personaggi, dicono Cuse e Lindelof (che la cosa sia legata al "finto Locke" che abbiamo visto nelle ultime puntate?). Concludiamo con un singolare regalo che i due hanno fatto al fan che ha posto questa domanda: dal momento che il ragazzo ha citato Claire, s'è "guadagnato" un peluche a forma di gabbiano, come quelli che si vedono nel dodicesimo episodio della terza stagione -"Per via aerea"-. Un altro indizio o l'ennesimo scherzo?

[Via TheHollywoodReporter]

Ti potrebbe interessare anche:

Outbrain

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati