DiMartedì su La7, seconda stagione | Conferenza stampa

DiMartedì: la conferenza stampa di presentazione della seconda stagione

12.03' - Tra le novità, oltre al già citato regista Renna (ex di Servizio Pubblico), Maurizio Ricci alla direzione della fotografia. La scenografia è curata da Marco Calzavara.

12.02' - Renzi mancato ospite l'anno scorso. Floris: "Perché? Bisogna chiederlo a lui, ma le nostre porte sono aperte". Stasera il Premier sarà a Otto e mezzo.

12.00' - Floris: "Gli applausi? Dicono siano troppi, a Ballarò dicevano che gli applausi erano solo per una parte. I tanti applausi sono un segno dei tempi, è l'epoca in cui si applaude tanto, in cui le passioni scemano molto in fretta e in cui gli argomenti sembrano scomparire da un giorno all'altro. Noi non siamo così, gli argomenti li seguiamo dall'inizio alla fine".

11.58' - Floris: "L'anno scorso ci eravamo dimenticati che si partiva da zero, eppure abbiamo avuto grandi personalità ospiti".

11.58' - Ghigliani conferma l'arrivo di Pancani a Coffee Break al posto della Panella.

11.57' - Ad ottobre partirà il nuovo contenitore pomeridiano, condotto dalla Panella. Ghigliani: "Per La7 il pomeriggio è una sfida molto importante".

11.56' - Il 18 ottobre (domenica) partirà il Boss dei comici, parodia del talent sulla comicità.

11.56' - Ghigliani: "Con Santoro rapporto finito? È stato già detto tutto".

11.55' - Ghigliani: "Il lunedì sera avremo l'11esima stagione di Grey's Anatomy. Ci contiamo molto, contiamo che il lunedì possa essere la giornata giusta".

11.54' - Ghigliani: "DiMartedì ha centrato gli obiettivi di prime time. Avere nella squadra Floris ci permette di lavorare anche a nuovi progetti. Ma la priorità al momento è riprendere il prime time e migliorarlo ulteriormente"

11.53' - Floris: "Altri progetti ci sono, l'idea di 19e40 siamo riusciti a inserirli a DiMartedì. Non nascondo che stiamo pensando anche ad altre cose".

11.51' - Floris: "Con Giannini ci siamo sentiti durante la stagione, siamo rimasti amici". Su 19e40: "L'impresa era più complessa del previsto. All'inizio l'anno scorso mi sono spaventato. Era più difficile del previsto portare gente su un'altra rete. Avevo sottovalutato il fatto che se uno si sposta e apre una nuova testata il pubblico si chiede cosa possa dare di nuovo. Abbiamo però trovato una risposta, visto il pubblico di DiMartedì è raddoppiato".

11.49' - Floris: "Questo è un bel periodo per i talk show, perché ce ne sono tanti. Ogni serata, in tutto, fanno il 10-12% di share. Non credo ci sia una crisi dei talk show".

11.49' - Floris su Vespa: "Un giornalista è libero di decidere di invitare chi vuole, poi si può discutere sul come ognuno conduce una trasmissione. Io l'avrei fatta in maniera diversa, ma è normale, ognuno ha un suo modo di vedere le cose".

11.48' - Floris: "Pensare allo spostamento al giovedì dopo l'addio di Santoro? No, noi ci chiamiamo DiMartedì, mai pensato".

11.48' - Domande dei giornalisti.

11.47' - Floris: "La progressione negli ascolti c'è stata, siamo migliorati del 100% dalla prima all'ultima puntata".

11.45' - Nella prima puntata di domani tra gli ospiti Laura Boldrini e il sindaco Marino. Ci sarà inoltre una visita ai Giardini del Quirinale. Fabrizio Bosso interpreterà la sigla. Crozza nella copertina satirica.

11.43' - Floris: "Abbiamo creato un prodotto nuovo, un format che prevede tante situazioni diverse. Ci sono tanti break pubblicitari e questo vuol dire che la trasmissione funziona. Abbiamo tanti cambia pagina, abbiamo tantissimi ospiti".

11.40' - Floris: "Ripartiamo soddisfatti delle parole di Ghigliani. Il nostro progetto su La7 è di diversi anni. È partito come ce lo immaginavamo, anche se non pensavamo ad una crescita così alta. Ma nemmeno di partire così bassi nella prima puntata. Ma è stato uno shock che ci è servito. Non abbiamo portato la trasmissione di Rai3 su La7, ma ne abbiamo inventata un'altra".

11.36' - In onda una clip del meglio di della scorsa stagione.

11.34' - Ghigliani: "Si è parlato della presunta crisi dei talk. Il lavoro fatto da Floris ha dimostrato che si può realizzare un talk di successo senza ricorrere alla rissa".

11.34' - Ghigliani: "Sui social DiMartedì è il secondo programma di approfondimento più commentato".

11.33' - Ghigliani: "DiMartedì è cresciuto anche sul web e sui social".

11.33' - Oltre il 9% del pubblico di DiMartedì è laureato, spiega Ghigliani.

11.33' - Ghigliani: "L'obiettivo principale è stato l'accensione della serata del martedì. Nella precedente stagione lo share in quella giornata era del 2,6%, DiMartedì ha aumentato dell'oltre il 30% la media del prime time della rete".

11.31' - L'ad di La7 snocciola dati: "Nelle 37 puntate 5% di share, con 1 milione e 100 spettatori medi, con 6 milioni di spettatori contattati ogni settimana". Poi aggiunge: "Il trend è stato in costante crescita. La penultima ha avuto quasi un share doppio rispetto alla prima".

11.30' - Ghigliani: "Il percorso di Floris a La7 nella prima stagione è stato da fondista: risultati in costante crescita, siamo soddisfatti".

11.29' - Al fianco di Floris c'è l'ad di La7 Marco Ghigliani. Viene proiettato il promo.

11.29' - Inizia la conferenza.

11.26' - La conferenza, prevista alle 11, non è ancora iniziata.

Sta per iniziare a Roma la conferenza stampa di presentazione della seconda stagione di DiMartedì, il talk show condotto da Giovanni Floris in onda da martedì 15 settembre 2015 su La7 alle ore 21.10 circa. Blogo la seguirà in liveblogging, dando conto in tempo reale delle dichiarazioni dei presenti.

Ogni puntata di DiMartedì si aprirà con la consueta copertina satirica di Maurizio Crozza. Eventuali novità e sorprese saranno annunciate in conferenza.

Regia affidata a Duccio ForzanoAlessandro Renna (al posto di Duccio Forzano). Autori Raffaella Malaguti, Vicsia Portel, Cristina Missiroli, Mercedes Vela Cossio, Lello Fabiani. Per la produzione ci sono Fulvia D'Ottavi, Annalisa Aniballi, Giulio Taliercio e Luca Santarelli. Tra redazione e inviati Lavinia Orefici, Andrea Scazzola, Filippo Sciucchini, Egilda Verì, Emanuela Giovannini, Cristina Buonvino, Silvia Ciufolini, Barbara Romano, Paola Baruffi, Isotta Galloni, Luca Calvetta, Claudia Nanni, Felicia Mammone, Emanuela Pendola, Lorenzo Caroselli, Raquel Garcia Alvarez, Filomena Leone.

Ti potrebbe interessare anche:

Outbrain